Italia Italia Top 12

Rovigo in lutto: Milto Baratella ha passato la palla

Lutto nella famiglia rodigina. Si è spento infatti Milto Baratella, cinque volte campione d’Italia con i rossoblu e punto di riferimento per il rugby rodigino. La società di via Alfieri lo ricorda con un comunicato ufficiale, stringendosi attorno alla famiglia.

‘Si è spento questa mattina un pioniere rossoblù: Milto Baratella. Aveva iniziato la sua carriera di rugbista al fianco di Maci Battaglini, conquistando come Bersagliere cinque scudetti nel 50/51, 51/52, 52/53, 53/54 e 60/61, disputando 11 campionati e collezionando 87 presenze e 84 punti segnati. Oltre ad essere stato una grande giocatore, ha vestito anche i ruoli di dirigente, allenatore delle giovanili e uomo di riferimento per molte generazioni di Bersaglieri: una vita trascorsa al servizio dei colori rossoblù. Il Presidente della Rugby Rovigo Delta, comm. Francesco Zambelli, e la Società tutta esprimono le più sincere condoglianze alla famiglia Baratella’. (foto profilo Facebook Rugby Rovigo Delta)

 

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi