Italia Italia Top 12

Rovigo, parla Zambelli: 'Io preoccupato? Devono esserlo i giocatori'

Scritto da Manuel Zobbio

“Non sono preoccupato per me, ma devono essere preoccupati i giocatori, perché se in questa stagione si potevano perdere due partite, una l’abbiamo già persa, ne resta perciò solo un’altra. Questo è l’avviso che mando ai giocatori”. È un Francesco Zambelli perentorio quello che offre il suo pensiero dopo il match perso dal Rovigo contro il San Donà. La massima carica rossoblù ha raccontato al sito Polesinerugby il suo punto di vista, non nascondendo un po’ di amarezza per l’epilogo del match. Come già accaduto in passato, il numero uno della Rugby Rovigo ha voluto richiamare tutti all’ordine in vista dei prossimi impegni. “Tenevamo moltissimo a raggiungere almeno la quota abbonamenti della scorsa stagione – ha proseguito Zambelli -: ce ne mancano 50, ma se facciamo di queste prestazioni non la raggiungeremo mai e mi dispiace perché abbiamo bisogno del nostro tifo che non può venire meno. Apparentemente i giocatori si impegnano molto, ma dai risultati traspare che non è così”. I Bersaglieri saranno ora impegnati nella doppia sfida di Challenge Cup, a Londra contro London Irish (questo week end) e in casa contro i Cardiff Blues. Due occasioni per sfoderare nuovamente l’orgoglio rossoblù.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi