Italia Italia Top 10 Rumors

Rovigo, piloni francesi e argentini nel mirino

Scritto da Manuel Zobbio

E’ la prima linea la priorità al momento per il Rovigo, con la partenza di Giazzon e Ravalle in viale Alfieri devono ora fare i conti con la necessità di inserire almeno un rinforzo di qualità ed esperienza, tanto più che potrebbe presto andarsene anche il pilone Alessio Ceglie, che non sarebbe contento del contratto propostogli dalla società. Domanda e offerta non sarebbero lontane, ma il ds Fabio Coppo ha concesso al giocatore la possibilità di guardarsi attorno. Che si tratti di un modo per non prestarsi ad un’asta al rialzo, nonostante il giocatore ricopra un ruolo molto ricercato in giro? Rovigo non soffre certo d’abbondanza, ma prima di tutto serve quell’esperienza che al momento solo Luke Mahoney può garantire. In prima linea infatti oltre a Nicola Quaglio (1991) e all’aquilano Otis Lombardi (1988) restano gli altri giovani Giuseppe Datola (1990), Corrado Gaeta e Nicola Marzolla (1991).

Quest’ultimo ha recuperato la forma fisica grazie alle partite giocate con l’under 23, per cui potrebbe essere lui a ricoprire il ruolo di vice Mahoney, benché la coperta appaia davvero troppo corta per restare competitivi e non rischiare di incontrare problemi nel corso della stagione, tra Eccellenza e Challenge Up.  La priorità resta così il pilone destro d’esperienza. «Guardiamo sia all’Italia che all’estero – conferma ai giornalisti rodigini Fabio Coppo – L’intenzione è quella di far arrivare a Rovigo un elemento di esperienza che possa dare fiducia ai nostri tanti giovani di prima linea. Ecco perchè è proprio in questo reparto che potremmo giocarci il jolly dello straniero, anche se non sarebbe male trovare validi giocatori con passaporto italiano».

I nomi al momento restano top secret, ma si mormora di possibili piste francesi, oltre a quelle degli argentini Nicolas De Gregori ed Augusto Allori, in particolare l’ex Benetton Treviso sarebbe stato offerto dal club di viale Alfieri, che sarebbe anche pronto a formulare una proposta. L’ultimo nome a circolare è quello del 37enne Ulisses Gamboa, pilone dalle mille vite sportive reduce da alcuni mesi in Pro12 con l’Edinburgh e considerato di formazione italiana. A Rovigo però non c’è fretta, i rossoblù sono avvezzi al completare la propria rosa ad agosto inoltrato, per cui non va escluso che venga atteso il ritorno di Polla Roux dal Sud Africa, dove lo raggiungerà anche lo stesso d.s. Coppo per visionare delle possibili possibilità direttamente dalla Currie Cup.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

1 Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi