Italia Rugby Internazionale

RUGBY WORLD CUP: 36 AZZURRI PER UN POSTO AI MONDIALI

Nick Mallett, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la lista degli atleti convocati a partire dal 3 luglio presso l’Hotel Adler di Villabassa, in Alta Pusteria, per preparare la settima edizione della Rugby World Cup che si disputerà in Nuova Zelanda dal 9 settembre al 23 ottobre.

Dalla lista dei trentasei annunciata questo pomeriggio, entro la fine del mese di luglio ed in vista del Cariparma Test Match del 13 agosto a Cesena contro il Giappone e della sfida della settimana successiva ad Edinburgo contro la Scozia, il CT sceglierà i trenta atleti che parteciperanno alla Rugby World Cup 2011.

La Churchill Cup a cui ha partecipato nelle scorse settimane l’Italia “A” è stata importante per valutare diversi giocatori, questa lista di convocati per la preparazione  è basata sul gruppo con cui abbiamo lavorato in questi quattro anni. Questa è la miglior squadra possibile con cui preparare i Mondiali neozelandesi, il raduno di Villabassa servirà anche a sciogliere gli ultimi dubbi legati alla condizione fisica di alcuni giocatori ed alla loro piena efficienza in chiave iridata. Nel caso fosse necessario effettuare delle sostituzioni una volta iniziata la preparazione abbiamo una rosa abbastanza profonda di atleti che, come ad esempio Burton, Favaro o Festuccia, potranno essere convocati in un secondo momento” ha dichiarato il CT Nick Mallett.

L’Italia, inserita nella Pool C della Rugby World Cup, esordirà nella prima fase affrontando l’Australia l’11 settembre a North Harbour ed affrontando successivamente la Russia e gli Stati Uniti il 20 e 27 settembre a Nelson per poi chiudere gli impegni della fase a gironi il 2 ottobre a Dunedin contro l’Irlanda, nel match potenzialmente decisivo per la qualificazione ai quarti di finale.

Questa la lista dei convocati per la preparazione alla Rugby World Cup:

Piloni

Martin CASTROGIOVANNI (Leicester Tigers, 76 caps)

Lorenzo CITTADINI (Benetton Treviso, 4 caps)

Alberto DE MARCHI (MPS Aironi, esordiente)

Andrea LO CICERO (Racing-Metro Paris, 86 caps)

Salvatore PERUGINI (MPS Aironi, 80 caps)

Tallonatori

Tommaso D’APICE (Futura Park Rugby Roma, esordiente)*

Leonardo GHIRALDINI (Benetton Treviso, 37 caps)

Fabio ONGARO (MPS Aironi, 76 caps)

Seconde linee

Valerio BERNABO’ (Benetton Treviso, 19 caps)

Marco BORTOLAMI (MPS Aironi, 84 caps)

Carlo Antonio DEL FAVA (MPS Aironi, 52 caps)

Joshua FURNO (MPS Aironi, esordiente)*

Quintin GELDENHUYS (MPS Aironi, 21 caps)

Cornelius VAN ZYL (Benetton Treviso, esordiente)

Flanker/N.8

Robert Julian BARBIERI (Benetton Treviso, 13 caps)

Mauro BERGAMASCO (Stade Francais, 84 caps)

Paul DERBYSHIRE (Benetton Treviso, 10 caps)

Sergio PARISSE (Stade Francais, 77 caps) – capitano

Manoa VOSAWAI (Benetton Treviso, 8 caps)

Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 52 caps)

Mediani di mischia

Pablo CANAVOSIO (MPS Aironi, 36 caps)

Edoardo GORI (Benetton Treviso, 3 caps)*

Fabio SEMENZATO (Benetton Treviso, 4 caps)

Mediani d’apertura

Riccardo BOCCHINO (MPS Aironi, 6 caps)*

Craig GOWER (Bayonne, 14 caps)

Luciano ORQUERA (Brive, 22 caps)

Centri/Ali/Estremi

Tommaso BENVENUTI (Benetton Treviso, 6 caps)*

Mirco BERGAMASCO (Racing-Metro Paris, 81 caps)

Gonzalo CANALE (Clermont-Auvergne, 66 caps)

Gonzalo GARCIA (Benetton Treviso, 21 caps)

Andrea MASI (Racing-Metro Paris, 60 caps)

Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 28 caps)

Andrea PRATICHETTI (Benetton Treviso, esordiente)*

Matteo PRATICHETTI (MPS Aironi, 22 caps)

Alberto SGARBI (Benetton Treviso, 12 caps)

Giulio TONIOLATTI (MPS Aironi, 5 caps)

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi