Ryan Cross ai Waratahs

Fine delle trattative e delle speculazioni sul possibile trasferimento di Ryan Cross in Europa, il trequarti (18 caps con gli Wallabies) resterà in Australia e si trasferità per una stagione da Perth a Sydney. I Waratahs completano così con l’ingaggio di un centro dalla grande esperienza internazionale il proprio reparto arretrato. «Ryan è un giocatore comprovato sia nel Super Rugby che nelle arene internazionali – ha commentato l’head coach Chris Hickey alla conferma dell’acquisto – ha un sacco di talento e sarà un grande valore per la squadra. Attraverso le varie selezioni è diventato davvero familiare con molti dei giocatori già in squadra, così sappiamo che si troverà davvero bene in quella che è già una realtà molto coesa. La competizione allargata del 2011 renderà più importante che mai avere qualità e profondità nella rosa ed un giocatore del calibro di Ryan certamente ce lo permette. Lui sa bene che la linea dei trequarti quest’anno è stato uno dei motivi più grandi per cui ci siamo qualificati per le semifinali e dovrà combattere per trovarvi spazio, ma come tutti i grandi giocatori è già pronto per questa sfida. Ogni volta che hai la competizione per entrare nei 22, questo porta tutti i giocatori ad un livello più alto di prestazione e noi siamo fiduciosi che Ryan possa portare questo nella squadra».
Escluso dai Wallabies per i Test di giugno, Cross con questo trasferimento spera invece di poter riconquistare un posto nella nazionale di Deans, giocando così la Rugby World Cup 2011 in Nuova Zelanda.

Autore: Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby. Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi