Argentina Emisfero Sud Italia Italia Top 12 Rugby Internazionale Rugby Mercato

Sacrifici, umiltà, passione: così Alejandro Moreno ha conquistato il rugby di Cordoba

Scritto da Manuel Zobbio

‘Tutto quello che ho fatto nella mia vita da rugbista professionista l’ho fatto con grandi sacrifici, tanta umiltà e sempre con i piedi per terra. Solo così il lavoro offre i propri risultati’. Alejandro Moreno spiega così, con parole semplici ma specchio di una verità impossibile da contestare, il suo percorso da giocatore spostatosi negli ultimi anni nella corsia di coach. Il classe ’73, ex Parma, Calvisano, L’Aquila e Cavalieri (e, tra le altre, di Perpignan e Leicester…) è l’artefice principale della cavalcata del Jockey de Villa María nel campionato di rugby di Cordoba. La squadra argentina manca l’appuntamento con il campionato dal 2009, quando la vittoria per 12 a 9 contro La Tablada consacrò il Jockey campione. Obiettivo che ora spetta a un italiano raggiungere. ‘Sapevo che il rugby di Cordoba era durissimo – così l’ex azzurro -, ma mi ha comunque sorpreso l’intensità delle partite’. All’orizzonte, adesso, altre quattro sfide. ‘Ai ragazzi ho detto di stare tranquilli e continuare a lavorare. Sappiamo di dover fare un ultimo sforzo…’. Lavoro, passione, umiltà. La ricetta – vincente – in mano ad Alejandro Moreno.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi