Inghilterra Premiership

Sale taglia Ben Cohen e punta sulla mischia

Scritto da Manuel Zobbio

Sono i Sale Sharks ad essere al centro del mercato inglese per questa settimana, il director of rugby Steve Diamond è infatti al lavoro per costruire una squadra più ambiziosa e concreta rispetto a quella attuale. Rientra in quest’ottica l’ingaggio biennale del numero 8 dei Northampton Saints Mark Easter, 28enne fratello del più noto Nick, che lascerà il Franklins Garden dopo sei stagioni (115 partite e 15 mete). Dalle parti di Manchester Easter non troverà però ad attenderlo né Ben Cohen Chris Bell. Il 28enne centro ex Harlequins e Leeds ha infatti raggiunto un accordo triennale con i London Wasps, alla ricerca di un’alternativa di qualità per una linea di trequarti che dalla prossima estate vedrà anche gli innesti dei mediano d’apertura Nicky Robinson e Ryan David, rispettivamente da Gloucester ed Exeter Chiefs.

Per Cohen, campione del mondo nel 2003 ritornato in squadra solo due anni fa dopo l’esperienza a Brive, non vi sarebbe invece più posto all’Edgeley Park. A raccontarlo è stato lo stesso 32enne che ha spiegato il mancato rinnovo con gli Sharks con l’intenzione di Sale di investire tutto il budget per rinforzare il pack, secondo le precise direttive dello stesso Diamond che si è già assicurato il seconda linea Kearnan Myall (Leeds), il pilone Tony Buckley e il tallonatore Joe Ward. 57 caps con l’Inghilterra tra il 2000 e il 2006, Cohen si è detto stupito di un simile trattamento dopo aver giocato oltre 50 partite in un anno e mezzo a Sale, scendendo di fatto in campo tutte le settimane. Seguirà così le orme di Mathew Tait, che a febbraio era stato liberato per poter seguire l’interessamento di Leicester, e proverà a cercarsi un’altra squadra in Premiership. Obiettivo fare ancora almeno due stagioni, ma qualora vi fossero difficoltà nel trovare squadra, Cohen non esclude la possibilità di un ritiro anticipato.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi