Italia Top 12

San Donà perde Buchanan

Scritto da Manuel Zobbio

E’ saltato nei giorni scorsi l’arrivo a San Donà del seconda-terza linea Tim Buchanan. Annunciato a fine luglio, il 25enne ha scelto di restare in Australia, motivando la decisione con problemi di natura medica. Il mancato ingaggio di Buchanan, che ha sostenuto «di non essere in grado di sopportare lo stress di giocare in Italia», ha bruciato un visto che ora la società – secondo Il Gazzettino – intende recuperare con l’annullamento del contratto. «Buchanan ci ha preso in giro, ha firmato un contratto e ha fatto marcia indietro in maniera assurda. Il certificato medico che ci ha inviato via mail è un semplice foglio word senza firma, nel quale uno psicologo australiano ci informa delle condizioni di stress cui sarebbe sottoposto il ragazzo nel giocare in Italia. Presenteremo ricorso all’International Board per danni economici e d’immagine. Anche il suo procuratore (Alex Deane, http://www.theateamsports.com/) ha preso le distanze dal gesto» ha svelato il ds sandonatese Alberto Marusso. «La sua defezione a un mese dall’inizio del campionato è un duro colpo perché lascia scoperto un ruolo strategico come quello del numero 8 che, per il nostro gioco, è molto importante. Ci stiamo rivolgendo al mercato dell’emisfero australe e abbiamo qualche opzione in ballo, ma la vicenda Buchanan non finisce qui».

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi