Rugby Mercato

SARA' LA GUINNESS LA BIRRA UFFICIALE DEL 6 NAZIONI RBS

Diageo, che è uno dei maggiori gruppi nel mercato degli alcolici, ha annunciato che il marchio Guinness sarà partner ufficiale del prossimo 6 Nazioni RBS.
Nel corso degli anni Guinness ha esteso sempre di più le sue partnership nel rugby (Premiership, British & Irish Lions, Leinster, Munster) e con questo nuovo accordo cercherà di raggiungere altri milioni di fans.
Stuart Kinch, Senior Brand Manager della Guinness, ha dichiarato: “La nuova partnership ci offre una maggiore presenza nel grande rugby, con oltre 120 milioni di spettatori TV che guardano il 6 Nazioni RBS, e dimostra il nostro impegno a lungo termine per questo sport. L’associazione del brand Guinness con il 6 Nazioni RBS favorirà l’incontro di molti tifosi per condividere una esperienza di rugby davanti a un boccale di birra scura”.
John Feehan, Chief Executive del 6 Nazioni RBS, ha aggiunto: “Siamo lieti di dare il benvenuto al marchio Guinness come partner del 6 nazioni RBS. Il marchio Guinnes ha una presenza di lunga data ed impegno per il rugby e ciò li rende il partner ideale per il nostro campionato”.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi