Guinness PRO14 Scozia

Sean Lamont resta in campo

Scritto da Manuel Zobbio

I Glasgow Warriors potranno contare ancora su Sean Lamont. 35 anni e 104 caps con la Scozia in carriera, il trequarti ala ha rinnovato di un anno il contratto con il club e punta ora a tagliare il traguardo delle 100 partite: sono infatti 98 gli incontri disputati finora con la maglia degli Warriors, indossata fino al 2005 e poi di nuovo nel 2012, con un totale di 27 mete all’attivo.

«Sono felice di firmare per un altro anno agli Warriors» ha commentato lo stesso Lamont al sito web del club glasgowwarriors.org. «Credo di avere ancora molto da dare e mi piace esser parte di una squadra vincente. Voglio continuare a giocare e sono onorato di avere la possibilità di restare in un club che rappresento realmente volentieri».

«Sean è un grande modello di come mantenersi allenato fisicamente e giocare costantemente ad alto livello nel corso della stagione. Ha sempre detto che avrebbe voluto continuare a giocare ed è una gran cosa, perché il desiderio di continuare a migliorare e l’entusiasmo di giocare sono dei componenti vitali per rendere al meglio» ha commentato invece l’head coach Gregor Townsend.

«Sta dimostrando che i suoi livelli di motivazione sono più alti che mani e le sue qualità rugbistiche sono sotto gli occhi di tutti. La sua influenza nel gruppo è forte, gli altri giocatori guardano a lui per quello che ha raggiunto in carriera e cosa sta ancora dando sul campo. Siamo felici di poterlo avere con noi per un’altra stagione».

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi