Italia

Sei Nazioni, il Times tuona contro gli azzurri: 'Che senso ha la partecipazione dell'Italia?'

Scritto da Manuel Zobbio

“Per quanto ancora l’Italia può sopravvivere a queste torture di febbraio e marzo prima che gli organizzatori si chiedano: forse qualcun altro?”. A tuonate contro la Nazionale italiana è addirittura il Times, che dopo la vittoria inglese contro gli azzurri si interroga in merito alla partecipazione del gruppo di Brunel al torneo continentale, sottolineando con durezza la fallimentare esperienza pluridecennale dell’Italia al Sei Nazioni. “Ci stiamo prendendo in giro se pensiamo che abbia funzionato”, scrive sempre il Times. Una notizia diffusa in Italia da Sport Mediaset e che propone una questione già dibattuta in passato e tornata prepotentemente alla ribalta dopo il difficoltoso inizio della competizione azzurra. Il popolare quotidiano britannico chiama in causa anche Georia e Romania, ipotizzando un play off che decida la squadra da ammettere al torneo. Alla polemica legata alla partecipazione azzurra al Sei Nazioni, il Times offre anche un dato emblematico: con quella di ieri Marco Bortolami ha toccato quota 80 sconfitte nei test match. Dietro di lui, Sergio Parisse e Martin Castrogiovanni a quota 78.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi