PiazzaRugby

Serie A g.2, è il momento del CUS Verona

Scritto da Manuel Zobbio

L'estremo Gaston "El Tone" Mieres in azioneNel giorno del riscatto del Lumezzane, alla prima vittoria stagionale dopo ben quattro sconfitte con bonus, crolla il Brescia e trema Colorno. Solo un piazzato a tempo scaduto di Magri ha permesso agli emiliani di non uscire dal Giuriati con le ossa rotte, con i milanesi protagonisti di una gara tutta cuore «’E’ mancata solo un po’ di esperienza, negli ultimi minuti avremmo dovuto gestire meglio il risultato (18 a 17 fino a poco tempo dal fischio finale, ndr) e avremmo dovuto tenerli di là, nella loro metà campo fino alla fine» spiega l’allenatore Massimo Cozzaglio, al suo debutto come responsabile in prima della panchina biancorossa.

Una mediana inedita e il ritorno di Daniel Costantini portano invece bene al Lumezzane, trascinato da Thomas Piscitelli all’apertura. I valgobbini sono riusciti finalmente a sbloccarsi, trovando l’equilibrio con un pack con elementi di primo piano come il pilone Fazzari. Il Valpo invece mostra le solite lacune, non sono bastati i lampi dell’estremo Mieres, che ha mostrato comunque spunti di qualità, ispirando con una x la meta di Saccomanni. In una gara molto frammentata e segnata dagli errori, i veneti hanno però mostrato ancora una volta di subire l’aggressività degli avversari e di peccare d’inesperienza.
Molto meglio i cugini del CUS Verona, che hanno letteralmente annichilito il Brescia, terza forza del campionato. Brescia che ha sofferto in mischia, faticando a trovare organizzazione e trovandosi messo spesso in difficoltà dal reparto arretrato veronese. Da segnalare l’ottima prova al rientro di Paghera.

GIRONE 2 domenica, 30 novembre 2014
Patarò Rugby Lumezzane – S.M. Valpolicella 28-7
F&M CUS Verona – Junior Rugby Brescia 34-0
ASD Rugby Milano – COL HBS Colorno 18-20
Classifica: HBS Colorno 32, F&M CUS Verona 27, Junior Rugby Brescia 19, ASD Rugby Milano 11, Patarò Rugby Lumezzane 9, S.M. Valpolicella 5

PATARÒ LUMEZZANE V VALPOLICELLA RUGBY 1974, 28 – 07  (16-00)
Marcatori: Pt:2′ c.p. D. Costantini, 4′ c.p.  D. Costantini, 8′ m Masgoutiere, 35′ m Rizzotto; St: 13’m Saccomani tr. Magrulli, 17′ m Zoli, 25′ m Seminara tr. Zaffino.
PATARò LUMEZZANE: Masgoutiere; R. Costantini, Scaramella, D. Costantini (1′ st Zaffino), Apostoli (10′ st Tamburri), Piscitelli, Locatelli; Cuello (16′ st Nicol), Bellandi, Rizzotto( 10′ st Seminara); Scotuzzi, Montini; Fazzari (6′ st Piciaccia), Cairo (35′ pt Zoli), Aluigi (18′ st Magli).
A disposizione:Cittadini. Allenatore: Michael Gosling
VALPOLICELLA: Mieres (25′ st De Leo); Magrulli, Venturini, Franceschini, Saccomani, Damoli, Pacchera (30’st Maggi); Morzenti, Plano (12′ st Cimetti), Righetti; Simonecelli, Filippini; Momi (24′ st Persi), Savoia (21′ st Ferraro), Carraro (3′ st Ferrari).
A disposizione: Bianchi, Maggi, Baldi. Allenatore: Alessandro Zanella
Arbitro: Rossi (Piacenza)
Note:Spettatori:200; fine pt: 16-0 Cartellini gialli: 39’pt Morzenti, 28′ st Seminara; Man of the match: Piscitelli
FRANKLIN&MARSHALL CUS VERONA V JUNIOR RUGBY BRESCIA, 34 – 00  (15-00)
Marcatori: pt: 2’ meta Michelini A. tr. Michelini E (7-0); 16’ meta di mischia F&M (Paghera) (12-0); 39’ cp Michelini E. (15-0). St: 12’st meta tecnica F&M tr. Michelini (22-0), 22’ st meta di mischia F&M (Mazzi) (27-0), meta Neethling M tr. Share (34-0)
Franklin & Marshall: Michelini E (20’ st Bellini), Sartor (10’ st Leso), Corso, Neethling M, Laryea (20’ st Campara), Share, Mariani, Braghi, Paghera (20’ st Guida), Mazzi, Olivieri (10’ st D’Antuono), Liboni, Michelini A (23’ st Pasinato), Girelli (13’st Neethling R), D’Agostino (13’ st Munteanu). All.: Zanichelli.
Brescia: Quaranta, Pagano, Bonari, Secchi Villa L (22’ st Tilola), Secchi Villa G (33’st Quarantini), Squizzato, Faggiano (15’st Mangano), Jacotti, Ferrari (22’st quarantini), Romano, Pola, Reboldi (13’ st Fierro), Trevisani, Azini (13’ st Cherubini), Franzoni (13’st Romano).
A disposizione: Saviello, Maffi. All.: Pisati.
Arbitro: Pennè di Milano
Note: giornata piovosa, terreno scivoloso. Spettatori: 300. Cartellini gialli: nessuno. Calci: Michelini A 2/3 tr, 1/1 cp. Share tr 1/2; Quaranta 0/1 cp. Punti: 5-0
ASR MILANO VS RUGBY COLORNO  18-20
 Marcatori: 2’ pt Albano(M),13° pt Lazcano (CP),24° pt Da Lisca Alessandro (M),33° pt Lauri Elia (M) Ceresini (tr)38° pt Stewart Michael (M),8° 2t Lazcano (CP),17° 2t  ASR (Meta Tecnica ) Lazcano(tr) 45° 2t Magri Federico(CP)
ASR MILANO: Tolotti Andrea (cap) (28° 2t Pegoraro Giorgio), Fusi Emanuele, Albano Nicolò, Conti Marco, Ragusi Federico, Lazcano Francisco, Morisi Marco, Cipolla Salvatore (31° 2t Tranquillini Stefano), Ferrari Marco,Stead Andrew, Serini Flavio (17° 2t Quercioli Nicolò)Ceruti Matteo(VC), Ferrari Simone (33°2t Leandro Lombardi), Guariglia Massimo (1° st Ferrari Nicola), Giucastro Tommaso    All : Cozzaglio M.
RUGBY COLORNO: Magri Federico,Lauri Elia,Castagnoli Alessandro,Padovani Milo (22° 2t Silva Federico),Canni Matteo,Ceresini Michele (25 2t Terzi Alessandro),Bronzini Gabriele(14 2°t Boccarossa Nicola),Stewart Michael Tua,Birchall Aldo,Borsi Claudio,Da Lisca Alessandro ,Contini Lorenzo,Tripodi Flavio,Silva Marco (14 2°t Hughes Charles),Goegan Daniele (14 2°t Buondonno Luca).
Arbitro: Piran.
G.d.l. : Platania,Secci
Cartellini: 19’ pt  Birchall Aldo (Giallo),13’ st Contini Lorenzo (Giallo)
Note : giornata piovosa ,terreno pesante ,400 spettatori circa
Punti conquistati in classifica: ASR Milano 1, Colorno 4

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi