Italia

SERIE A. RISULTATI E TABELLINI DELLA DODICESIMA GIORNATA

Scritto da Manuel Zobbio

fir_logo_camp_seriea_webDodicesima giornata favorevole a San Donà e Lyons Piacenza che replicano alle Fiamme Oro Roma vittoriose nell’anticipo del sabato contro il Firenze per 17-16.

Il San Donà vince ma non convince, batte tuttavia il Recco in trasferta per 18-12 e consolida la seconda posizione in classifica.

Il Lyons Piacenza passa ad Udine per 11-8, nel match più complicato mettendo in tasca 4 preziosi punti. Il Modena supera i ragazzi dell’Accademia Federale per 18-13 e vede rilanciare la proprie chance per il vertice. Ora gli emiliani sono quarti a 37 punti anche nel prossimo turno dovranno far visita proprio ai poliziotti a Roma.

Netto il successo del Cus Verona (43-8 su Grande Milano) mentre lo scontro diretto per la salvezza tra Livorno e Brescia viene vinto dai lombardi per 32-18.

Nel girone 2 continua la rincorsa al primo posto del Romagna. La vittoria odierna contro l’Amatori Catania per 25-3 porta in dote un secondo posto in solitario e la convinzione di poter essere la vera mina vagante del torneo. Pareggia la capolista Capitolina – 11/11 contro il Valpolicella – perdono, invece, il Capoterra contro il Badia per 20-15 e il Rubano contro l’ Alghero per 21-17.

Particolare la classifica dopo 12 turni. In nove punti sono raggruppate 9 squadre.


Serie A – Girone A – XII giornata – 15.01.2012 – ore 14.30

Aeroporto Firenze Rugby 1931 – Fiamme Oro Roma 16 – 17 (1-4)
Udine Rugby F.C. –  – ASD Rugby Lyons Piacenza 08 – 11 (1-4)
Pro Recco Rugby – M-Three Am. R. San Donà 12 – 18 (1-4)
Livorno Rugby ssd – R. Banco di Brescia  19 – 32 (0-5)
Franklin & Marshall CUS Verona – Rugby Grande Milano 43 – 08 (5-0)
Donelli Modena Rugby – Accademia Nazionale Tirrenia 18 – 13 (4-1)

Classifica:
Fiamme Oro Roma punti 51; Amatori San Donà punti 44; Lyons Piacenza punti 42; Modena punti 37; Udine punti 34; Accademia Nazionale Tirrenia e Pro Recco punti 32; Aeroporto Rugby Firenze punti 31; Rugby Brescia punti 27; Cus Verona punti 18; Grande Rugby Milano punti 7; Livorno Rugby punti 5.

Prossimo Turno domenica 22 gennaio 2012
Lyons Piacenza – Livorno; Amatori San Donà – Rugby Udine; Rugby Brescia – Pro Recco; Grande Milano – Firenze Rugby; Accademia Nazionale Tirrenia – Cus Verona; Fiamme Oro Roma – Modena.


Serie A – Girone B – XII giornata – 15.01.2012 – ore 14.30

Amatori Catania – Romagna RFC  03 – 25 (0-5)
Novaco Alghero – Rubano Rugby  21 – 17 (4-1)
Santa Margherita Valpolicella – Unione R. Capitolina  11 – 11 (2-2)
Zhermack Badia – ASD Amatori Rugby Capoterra  20 – 15 (4-1)
Autosonia Avezzano Rugby – Gladiatori Sanniti  41 – 13 (5-0)
ASD Rugby Milano – Gruppo Padana Paese   08 – 12 (1-4)

Classifica:
Unione Capitolina punti 39; Romagna punti 36; Amatori Capoterra e Paese punti 33; Rubano punti 32; Valpolicella, Badia, Amatori Alghero e Avezzano punti 30; Amatori Catania punti 23; Asr Milano punti 10; Gladiatori Sanniti punti 6.

^ Gladiatori Sanniti 4 (quattro) punti di penalizzazione per la mancata partecipazione all’attività obbligatoria per la categoria Under 14.

^^ Amatori Rugby Alghero 8 (otto) punti di penalizzazione a per la mancata partecipazione all’attività obbligatoria per la categoria Under 18 e Under 14.

Attenzione la sanzione è stata ridotta a 4 (quattro) punti di penalizzazione dalla Commissione d’Appello Federale (CAF) con sentenza del 24 novembre 2011 che ha accolto il ricorso presentato all’Amatori Alghero avverso le due decisioni del Giudice Sportivo Nazionale.

 Prossimo turno domenica 22 gennaio 2012
Capitolina – Amatori Catania; Gladiatori Sanniti – Amatori Alghero; Capoterra – Valpolicella; Paese – Badia; Rubano – Avezzano; Romagna – Asr Milano.


TABELLINI

AEROPORTO FIRENZE RUGBY – FIAMME ORO  16-17 (9-7)

Firenze: Menon, Genua, Rios, Meyer, Bastiani (37′ s.t. Nava), Billot, Di Francescantonio, Ippolito, Santi, Fortunati Rossi  (25′ s.t. Parri), Soldi, Vella, Bianco (28′ s.t. Purbrook), Ferraro (10′ p.t. Fanelli), Chiostrini.   All.: Ghelardi – Sordini

Fiamme Oro Roma: Sapuppo, De Gaspari, Forcucci, Massaro (17′ s.t. Rosa), Andreucci (17′ s.t. Mariani), Benetti, Martinelli, Vedrani, Zitelli, Favaro, Cazzola, Riedi, Pettinari (5′ s.t. Cocivera), Viceré, Gasparini (5′ s.t. Cerqua).  All.: Valsecchi

Marcatori: p.t.: 5′ mt  Gasparini tr Benetti (0-7); 9′ cp Billot (3-7); 13′ cp Billot (6-7); 40′ cp Billot (9-7); s.t.: 2′ cp Benetti (9-10); 25′ mt De Gaspari tr Benetti (9-17); 40′ mt Santi tr Billot (16-17).
Arbitro: Vivarini (Padova)
Note: 29′ p.t. c. giallo Vella – Spettatori 700

UDINE RUGBY F.C. –  – ASD RUGBY LYONS PIACENZA 08-11 (03-11)

Udine: Marconato, Lentini, Mcivor, Lo Schiavo (80 Robuschi), Pisano (41 Ciriani), Bombonati, Gobbo, Ursache, Francescutti, Folla, Avoledo, Giannangeli, Massacra (32 Copetti), Fagnani, Taddio (26 Girelli) (40 Mazzini).  Allenatore: Dalla Nora
 
Lyons Piacenza: Rossi, Chiozza, Casalini, Barani, Buondonno (67 Cammi), Haimona, Alfonsi, Fornari, Barroni, Benelli (41 Gorra), Soffientini (52 Wahabi), Dadati, Paoletti, Bance (69 Petrusic), Camero (72 Ferri).   Allenatore:  Bassi
 
Marcatori: 15 CP Bombonati (3-0), 21 cp Haimona (3-3), 25^CP Haimona (3-6), 39^ Mt. Paoletti (3-11),  Secondo Tempo: 12^ Mt Fagnani (8-11)

Arbitro:  Liverini (LI)
Note: Cartellini Gialli: 25^ Gobbo, 24^st Rossi

 PRO RECCO RUGBY – M-THREE AM. R. SAN DONÀ   12-18  (03-05)

PRO RECCO: Ansaldi, Del Ry, Bisso, Zanzotto (26′ St. Torchia), Cinquemani (36′ st Gregorio), Agniel, Villagra, Salsi, Orlandi (36′ st Giorgi), Lopez, Bonfrate, Metaliaj (24′ pt Tonini), Galli, Noto, Casareto.
A disp: Tomarchio, Hobbs, Vallarino, Giorgi, Gregorio, torchia, besio, Tonini.
All. Ceppolino

SAN DONA’: Secco, Bressan, Brussolo (33′ St. Bacchin), Iovu, Damo (39′ st Florian), Dotta, Mucelli (36′ st Rorato), Pelepele, Bocchi (11′ st Bacchin), Di Maggio, Minello, Montani (20′ St. Venturato), Zamparo (15′ St. previati), Zecchin, Cendron (8′ St. Filippetto).
A disp.: Filippetto, Vian, Bacchin, Rorato, Bacchin E., Previati, Venturato, Florian.
All. Wright

Marcatori:  Pt: 7′ cp Agniel (3-0), 13′ meta Damo (3-5).
St: 5′ cp Agniel (6-5), 8′ cp Agniel (9-5), 10′ meta Secco, tr Mucelli (9-12), 20′ cp Agniel 12-12), 25′ cp Mucelli (12-15), 33′ cp Mucelli (12-18).

Arbitro: Rizzo di Ferrara
Cartellini: gialli: 46′ pt Casareto e Pelepele, 32′ St. salsi

 
LIVORNO RUGBY vs BANCO DI BRESCIA’ 19-32 (7-20)

LIVORNO: Chiesa T.; Esposito G. (32′ st Musto), Citi, Gambini, Spolverini (29′ pt Bellini F.); Milianti Mar., Brancoli A.; Brancoli G., Cortesi (cap.), Pracchia; Montagnani (28′ st Favati), Vullo (15′ st Pannocchia); Orabona (28′ st Zaccuri), Artal, Goti A. (1′ st Lazar). A disp.: Bonavia. All. Diego Saccà.

BANCO DI BRESCIA: Bonifazi; Secchi Villa L. (1′ st Quaranta), Gabba, Squizzato, Locatelli (37′ st Mastrocola M.); Secchi Villa G., Prezioso (36′ st Bosio); Rizzotto (cap.) (39′ st Miglietti), Groenewald, Romano (25′ st Ferretti); Pedrazzani, Cuello; Magli (22′ st Trevisani), Azzini (17′ st Cairo), Cherubini. A disp.: Castiglia. All.: Piero Molinari.

MARCATORI: p.t. 5′ m. Prezioso tr. Bonifazi (0-7), 10′ m. Rizzotto (0-12), 14′ m. Cortesi tr. Brancoli A. (7-12), 18′ m. Prezioso (7-17), 42′ cp Bonifazi (7-20); 5′ m. Azzini (7-25), 9′ m. Brancoli G. tr. Brancoli A. (14-25), 42′ Bellini F. (19-25), 44′ m. e tr. Bonifazi (19-32).

ARBITRO: Carrera di Roma.
NOTE: Cartellini: nessuno. Punti conquistati in classifica: Livorno 0, Brescia 5.

FRANKLIN & MARSHALL CUS VERONA – RUGBY GRANDE MILANO 43-08

 Cus Verona: Favaretto, Pizzardo, Martinucci (48’ Federzoni), Michelini E. (41’ Schiesaro), Lindaver, Bellini, Mariani (72’ Lorenzetto), Paghera (54’ Bergamin), Pauletti, Braghi, Olivieri (62’ Liboni), Filippini, Mutascio (75’ Menegazzi), Neethling (62’ Mattei), Zani (56’ Munteanu).
Allenatore: Danilo Beretta.

Grande Milano: Catanese, Rossi, Missaglia (62’ Todini), Viganò, Serra (62’ Negri), Boshoff, Di Urbino, Mc Allister, Kaspareck (68’ Silini), Di Domenico (41’ Calzaferri), Jacotti, Dell’Acqua, Puddu (77’ De Ponti), Dozio (41’ Romascu ), Porreca (56’ Baraggia).     Allenatore: Achille Bertoncini.

 Marcatori: 1T meta Pizzardo (5-0), 12’ m. Neethling t. Bellini (12-0), 39’ m. Paghera (17-0). ST 1’ cp Boshoff (17-3), 16’ m. Filippini t. Bellini (24-3), 21’ m. Lindaver (29-3), 27’ m. Favaretto t. Bellini (36-3), 34’ m. Iacotti (36-8), 41’ m. Lindaver t. Bellini (43-8)

Arbitro: Marrama di Padova.
Note: terreno allentato, tempo soleggiato, spettatori 250. Cartellini gialli: nessuno. Primo tempo: 17-0. Calci: Verona 4/7 (Bellini t. 4/7), Milano 1/2 (Boshoff 1/1, p. 1/1, t. 0/1). Punti in classifica: Verona 5 – Milano 0. Man of the match: Mutascio.

 DONELLI MODENA RUGBY – ACCADEMIA NAZIONALE TIRRENIA 18-13 (18-06)

Modena: Santillo, Costantini, Bisceglie (35′ st Uguzzoni), Naude, Assandri, Fenner, Tepsanu (Rovina 16′ st) Stead, Trentini (10′ st Di Comite), Venturelli, Minari, Montalto (20′ pt Giberti), Russo (35′ st Milzani), Gibellini (35′ st Gatti), Faraone. Allenatore Huygen

Accademia Fir Tirrenia: Odiete (31′ st Campagnaro), Guarducci, Bettin, Gazzola, Sarto, Fontanesi (12′ st Della Rossa), Violi, Conforti, Nostran, Salvetti, Berton (20′ st Dionisi), Riedo (12′ st Mahdbi), Biancotti, Moriconi, Grassotti. Allenatore: De Carli.

MARCATORI: 10′ pt Fenner pz (3-0), 16′ meta Costantini, nt (8-0); 22′ Fontanesi pz (8-3); 26′ meta Assandri, tr Fenner (15-3); 32′ Fontanesi pz, 15-6; 37′ pz Fenner (18-6). Al 18′ st. meta Della Rossa, tr Violi (18-13).

Arbitro: Bertelli di Brescia.
NOTE: cartellini gialli nel primo tempo per Bettin e Minari, giornata gelida, terreno perfetto, spettatori 350. Punti assegnati: Donelli Modena Rugby 4, Accademia Fir Tirrenia 1

 


GIRONE 2

AMATORI CATANIA – ROMAGNA RFC   03-25  (00-10)

Amatori Ct: Camino, Strazzeri, Borina, Forte, Gravagna (70 Leonardi V), Gorgone, Parisi, Palmieri, Rechichi, Vasta (Ferrara), Grimaldi, Garozzo, Leonardi S. (66 Venturino),Delfino (44 Vinti), Guglielmino F. (54 Delfino).  Allenatore : Puglisi-Vittorio

Romagna Rfc: Amato,Donati, Gay, Luci, Medri (66 Babbi), Cuccari, Soldati, Fantini, Marioli, Morelli (71 Magnani), Pias (64 Devoider), De Gennaro, Cossu S. (70 Ambrosino),Cossu E. (70 Colavecchio), Molino (44 Hall).  Allenatore: Urbani

Marcatori: 9’ meta tecnica tr. Soldati,39’ cp. Soldati,57’ meta Hall,63’ meta Hall,68’ meta Fantini,

Arbitro: Serchiani (Padova),giudici di linea:Cusano (Vicenza),Franzoi (Venezia).
Note: Ammonizioni:  19’ giallo Borina, 27’ giallo  Marioli,74’ giallo Delfino,74’ giallo Cuccari

Note: giornata fredda con pioggia.Spettatori 200 circa

 NOVACO ALGHERO – RUBANO RUGBY  21-17  (08-17)

Amatori Rugby Alghero:  Apikotoa, Daga, Ricci, Franchin,Solinas (41 Lorenzini), Anversa, Salis, Toniolo, Giacci, Caldon, Pagani (50 Lombardo), Roldan, Bonetti, Spirito, Lynch.  All. Roldan.

Rubano: Menniti, Borsetto, Dal Corso, Prati, Azzalin, Politeo, Babetto, Ricardi, Rocchio,Baraldo, Lucchetti, Mainardi, Matteralia (50 Crozzoletto), Marchetto (60 Gazzola), Varroto (65 Zanotto).   Allenatore: Giuseppe Artuso

Marcatori: 6 Mt matteralia tr Menniti;  11 cp Anversa;  12 cp Menniti;  21 Mt Azzalin tr Menniti;  40 Mt Spirito.  I° Tempo:  48 Mt Roldan;  57 Mt Apikotoa; 63 cp Anversa.
Arbitro: Masini di Roma.
Note:

SANTA MARGHERITA VALPOLICELLA – UNIONE R. CAPITOLINA  11-11 (11-08)

RUGBY CLUB VALPOLICELLA: Momi, Zampini, Savoia (52’ Ferrari), Filippini, Bianchi, Cimardi, Pivetta (Cap), Abouarrouche’ (57’ Burati), Fraccaroli, Damoli, Ghizzi,  Spadaro, Massalongo (V.Cap), Saccomani, Etcheverry   allenatore: Alessandro Zanella

UNIONE RUGBY CAPITOLINA: Murer, Rebecchini (V.Cap), Marrucci, Scalzo G., Iacolucci (75’ Kustermann), Diana, Vannini, Bitetti, De Michelis (15’ Cozzolino) (Cap), Bernasconi, Manozzi (50’ Lupi), Scoccini, Pelosi, Polioni, Marsella  
Allenatore: Cococcetta Andrea

MARCATORI: 5’ meta (Ca) Iacolucci, 7’ piazzato (Va) Etcheverry, 20’ meta (Va) Saccomani, 33’ piazzato (Va) Etcheverry, 39’ piazzato (Ca) Diana, 75’ piazzato (Ca) Diana

ARBITRO Pennè (MI) ASSISTENTI  Brescacin (TV) e Sibillin (TV)

Note: ET: 65’ Cimardi (Va), 70’ Bitetti (Ca)
Tempo soleggiato, temperatura rigida, 300 spettatori circa

ZHERMACK BADIA – ASD AMATORI RUGBY CAPOTERRA  20-15 (03-08)

Zhermack Badia: Kitching, Aretusini, Rosi, Zarattini, Tinazzo (Pt 28′ Guglielmo), Fratini, Flagiello, Teodorini, Candian, Anouer, De Gaspari (St 44′ Avanzi), Brizzante (St 27′ Michelotto), Brancalion, Bonini (St 23′ Colognesi), Colombo (St 1′ Tellarini). All Stefano Bordon.

Amatori Capoterra: Kahn, Baire, Koko, Garau, Bousmina, Arbizu, Queirolo, Pinna, Meloni (St 18′ Ferrentino), Busser, Fratalocchi, Peddio, Geraci (St 14′ Ciprietti), Masetti, Coetze.  Alfredo Maximiliano Kahn.
Marcatori: 7′ m Pinna (05); 21’0 Cp Fratini (3-5); 34′ cp Arbizu (3-8). St: 18′ mt Zhermack – tf Fratini (10-8); 21′ m Anouer (15-8); 25′ m Zarattini (20-8); 38′ m Ferrentino – tf Arbizu (20-15)

Arbitro: Alberto Bono di Brescia
Note: GdL Francesco Pulpo e Salvatore D’Amico di Brescia. Cartellini gialli: Pt 41′ Queirolo; St: 4′ Teodorini, 11′ Bousmina, 34′ Brancalion.

  AUTO SONIA AVEZZANO – GLADIATORI SANNITI BENEVENTO = 41 – 13 (p.t. 24 – 6)

Avezzano: Thomsen, Taccone (75’ Guanciale), Pallotta (73’ Lanciotti), Mari, Sisso, Babbo Mau. Fidanza (57’ Porretta), Mancinelli, Angeloni, Passalacqua, Calì (32’ Marcanio), Cofini A., Cacchione, Comperti (75’ Cifini S.) Babbo Mar.. Non entrati: Burca, Ranalletta. Allenatore: Alberto Santucci

Benevento: Caroni, Ciampa, Verdicchio (60’ Abate), Canna, Caldarulo, Richards, Botticella, Tenga, Zizza, Verdile, Iannale (60’ Compare), Valente, Romano, (41’ Passariello), Bosco, Racioppi. Non entrati: Santuosso, Fragnito, Notariello, Russo. Allenatore: Peter Koen

Marcatori: I Tempo: 02’ m. Angeloni n.t. (5-0); 4’ drop Canna (5-3); 17’ m. Pallotta n.t. (10-3); 28’ drop Canna (10-6); 30’ m. Angeloni tr Thomsen (17-6); 39’ m. Pallotta tr Thomsen (24-6). II Tempo: 18’m Caldarulo tr Richards (24-13); 32’ m. Taccone n.t.  (29-13); 34′ m. Thomsen n.t. (34-13); 38′ m. Cofini S. tr Lanciotti (41-13).     

Arbitro: Damasco di Napoli.
Assistenti: Masetti di Arezzo e Commune di Napoli
Spettatori: 450 circa.
Man of the match: Federico Angeloni  
Note: punti conquistati. Avezzano 5; Benevento 0.

ASD RUGBY MILANO – GRUPPO PADANA PAESE 08- 12  (03-07)

MILANO:, Molinaro, Cerutti, Ragusi, Thompson (65 Centineo), Cestini (70 Cozzaglio), Tolotti, Tanca, Cipolla, Ferrari, Cortinovis, Lacatus, Pozzi (70 Lacatus), Piatti (60 Piciaccia), Baldwin, Camelliti.

ASD Rugby PAESE:  Furlan, Fornarolo, Gemin, Barzan, Ceselin, Pavin, Memo, Tamas, Secolo, Gigliodoro (50 Rufolini), Signori (41 Cadorin), Menelle (50 Passuello), Zanatta (41 Berisa), Kudin (41 Codo), Buosi
 
Marcatori: p.t.  23’ tolotti  cp (3-0) 25’ Furlan m (3 – 5); 25’ Furlan tr (3 – 7); Marcatori: s.t.  62’ Lacatus m (8 – 7); 68’ Secolo m. (8– 12);
Arbitro: Muscio
Note: Cartellini: 17’st. giallo (Rufoloni, Rugby Paese)

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi