PiazzaRugby

Serie A1, Agniel, Rapone e Becerra danno la vittoria agli squali

Scritto da Manuel Zobbio

Mirko Rapone

Partita scintillante a Recco dove i padroni di casa alla fine hanno la meglio sul Lyons Piacenza per 33-31. Protagonisti in positivo il mediano d’apertura francese Bastien Agniel, sempre una garanzia in termini di punti – per lui 23 punti anche domenica, con un 100% dalla piazzola -, il talento di casa Christian Becerra – velocissimo e decisivo con l’intercetto al 36′ della ripresa – e il pilone Mirko Rapone. Ancora una volta in meta,  il giovane n.3 di Segni è ormai una garanzia di continuità nel campionato di Serie A, dove domenica dopo domenica si conferma come uno dei migliori nel ruolo.
Recco stacca così i Lyons, ora terzi, e tiene il ritmo de L’Aquila Rugby, che vince in pieno recupero la sua 12 partita stagionale battendo il Rubano per 19-14.
Nella zona centrale della classifica vittorie convincenti per Udine (16-10) sull’Accademia Federale e per il CUS  Verona che fa suo il derby contro il Valpolicella per 20-3. Importante successo del Brescia che contro il Romagna vince per 32-23 con il punto di bonus.

Serie A – Girone A – XIV giornata – 16.02.14 – ore 14.30
Pro Recco v Lyons Piacenza 33 – 31 (4-1)
Rubano Rugby v L’Aquila Rugby 1936, 14 – 19 (1-4)
Romagna RFC v Rugby Banco di Brescia, 23 – 32 (0-5)
Rugby Udine 1928 v Accademia FIR, 16 – 10 (4-1)
Franklin&Marshall Cus Verona v RC Valpolicella, 20 – 03 (4-0)
Aeroporti di Firenze Rugby 1931 v Rugby Colorno rinviata per impraticabilità campo.
Classifica: L’Aquila Rugby 1936 punti 60; Recco punti 48; Lyons Piacenza punti 43; Accademia FIR e Cus Verona punti 42; Valpolicella punti 39; Rugby Colorno punti 36; Rugby Banco di Brescia punti 28; Udine punti 22; Rubano punti 15; Firenze 14; Romagna punti 6.
AIRCOM PRO RECCO-LYONS PIACENZA 33-31 (16-25)
Marcatori: p.t.: 4′ cp Agniel 3-0, 6′ meta Fornari tr Barraud 3-7, 18′ meta Agniel tr Agniel 10-7, 21′ cp Barraud 10-10, 25′ cp Agniel 13-10, 29′ meta Buondonno tr Barraud 13-17, 32′ cp Agniel 16-17, 39′ cp Barraud 16-20, 40′ meta Fornari 16-25; S.t.: 11′ cp Agniel 19-25, 16′ cp Barraud 19-28, 23′ meta Rapone tr Agniel 26-28, 31′ cp Barraud 26-31, 37′ meta Becerra tr Agniel 33-31.
RECCO: Gonzalez, Tassara (17′ st Bisso), Becerra, Breda (17′ st Torchia), Neri (10′ st D’Agostini), Agniel, Villagra, Giorgi, Rosa (40′ pt Salsi), Orlandi, Vallarino, Bonfrate (22′ st Maggi), Rapone (25′ st Bedocchi), Noto, Casareto (17′ st Sciacchitano). A disposizione: Ferro
Allenatore: Villagra
PIACENZA: Mortali Mi., Missaglia, Buondonno, Gherardi, Rossi, Barraud, Alfonsi, Benelli (10′ st Bance), Barroni, Sciacca, Fornari, Baracchi, Paoletti, Silvestri, Mortali Ma. (30′ st Ferri). A disposizione: Co’, Wahabi, Soffientini, Tarantini, Cammi, Montanari
Allenatore: Mozzani
Arbitro: Roscini di Milano
Note: cielo nuvoloso, terreno in perfette condizioni
ROCCIA RUBANO – L’AQUILA RUGBY 14 – 19 (8-0)
Marcatori: p.t. 22’ m. Borsetto, 35’ c.p. Mercanzin; s.t. 5’ c.p. Mercanzin, 20’ c.p. Mercanzin, 24’ m. Brancoli, 35’ m. Antonelli tr. Biasuzzi, 49’ m. Castle tr. Biasuzzi
RUBANO: Borsetto; Sattin, Belluco, Ercolino, Russo; Mercanzin, Prati (cap.); Negriolli (30’ st Luchetti), Caldon, Baraldo (24’ st Ricardi); Cucchio, Viel; Bortoletti (16’ st Canova), Giovanni Marchetto, Giuriatti (36’ st Crozzoletto). Non entrati: Gregorio Marchetto, Fiorita, Sandonà, Colleselli. All. Giuseppe Artuso
L’AQUILA: Matzeu; Bonifazi, Castle, Mattoccia (26’ st Antonelli), Santillo (15’ st Biasuzzi); Forte, Speranza, Cialone (cap.), Di Cicco, Gorla; Fiore, Flammini (21’ st Brancoli); Iovenitti (28’ st Gamboa), Cocchiaro, Colaiuda (6’ st Milani). Non entrati: Rettagliata, Di Roberto, Carnicelli. All. Giovanni Raineri
Arbitro: Sgardiolo di Rovigo
Note: P.t. 8-0. Spettatori: 300 ca. Cartellino giallo: p.t. 35’ Speranza; s.t. 10’ Negriolli, 32’ Borsetto. Calciatori: Mercanzin tr 0/1, cp 3/4; Biazuzzi tr 2/3. Punti conquistati: Rubano 1, L’Aquila 4.
ROMAGNA RFC – RUGBY BANCO DI BRESCIA 23-32 (6-14)
Marcatori: Primo tempo: 6’ m Reboldi t Piscitelli (0-7), 8’ cp Marland (3-7), 14’ m Jacotti t Piscitelli (3-14), 18’ cp Marland (6-14). Secondo tempo: 2’ cp Marland (9-14), 12’ m Azzini (9-19), 19’ m Aluigi (9-24), 28’ m e t Marland (16-24), 31’ cp Piscitelli (16-27), 37’ m Faggiano (16-32), 40’ m Turroni t Marland (23-32)
ROMAGNA: 15. Righi (22’ st Donattini), 14. Marzocchi, 13. Marland, 12.Calderan, 11. Medri S (4’ st Medri M), 10.Baroni, 9.Mattiacci (4’ st Donati), 8. Fantini, 17.Magnani P (22’ st Visani), 6.Mtya, 5.Sgarzi (22’ st Paganelli), 4. Cotignoli, 3. Colavecchia (22’ st Gaeta D), 2. Cossu (38’ st Glielmi), 1. Gaeta A (6’ st Turroni).
A disposizione: 20.Glielmi, 18. Turroni, 16.Gaeta D, 19.Visani, 7.Paganelli, 22.Medri M, 21.Donattini, 23.Donati. Allenatore: Urbani
RUGBY BRESCIA: 15.Cogoli (38’ st Ciserchia), 14.Lepre, 13.Antl, 12.Franceschini, 11.Secchi Villa (35’ st Ferrari C), 10.Piscitelli, 9.Festa (13’ st Faggiano), 8.Robles, 7.Ferrari M, 6.Jacotti, 5.Reboldi, 4.Pola, 3.Trevisani (27’ Baruffi), 2.Azzini (32’ Franzoni), 1.Aluigi
A disposizione: 23.Pagani, 17.Romano D, 24.Baruffi, 19.Ciserchia, 21.Ferrari C, 20.Faggiano, 18.Franzoni, 22.Romano M. Allenatore: Pisati
Arbitro: Liperini di Livorno.
Cartellini gialli: 40’ st Robles
Punti conquistati in classifica: Romagna 0 , Brescia 5
RUGBY UDINE 1928 vs ACCADEMIA FEDERALE PARMA 16-10 (13-10)
Marcatori Primo Tempo: 6^CP Pasini (0-3),10^ Meta Giammarioli Tr Pasini (0-10), 13^ CP Della Rossa (3-10), 20^ CP Della Rossa (6-10), 34^ Meta Tecnica Tr Della Rossa (13-10). Secondo Tempo: 29^ CP Della Rossa (16-10)
RUGBY UDINE 1928: Lentini, Zorzi, D’Anna, Bombonati, Lo Schiavo(40^ Picogna), Della Rossa, Curtolo, Harris, Di Pietro, Macor, Montani(1^st. Dri), Giannangeli, Wachsmann (1^st Taddio), Corbanese, Montorfano(34^st Mezzavilla)
Allenatore: Teghini
ACCADEMIA FEDERALE FIR: Miotto, Crotti (40^ Agbasse), Baruffato (35^st Gabbianelli), Gabbianelli(1^st Musso), Lombardo, Pasini, Boccarossa (9^st Parisotto), Giammarioli, Boccardo(5^st Archetti), Cisse, D’Onofrio, Chiappini(5^st Zanetti), Bigoni(13^st Rossetto), Daniele(24^st. Bigoni), Dallavalle (5^st Vento). Allenatore: De Marigny
Arbitro: Vivarini (PD)
Cartellini gialli: 19^ Crotti, Cartellini rossi: 40^st Giammarioli.
FRANKLIN & MARSHALL – SANTAMARGHERITA VALPOLICELLA 20-3
Marcatori: pt: 6’ cp Michelini E. (3-0), 12’ cp Etcheverry (3-3). St: 6’ meta Tampelin tr. Michelini E. (10-3), 23’ cp Michelini E. (13-3), 35’ meta tecnica F&M tr Michelini (20-3)
Franklin & Marshall: Michelini E., Tampelin, Neethling M., Corso (37’st Arduin), Del Bubba (24’ st Laryea), Mariani (28’ st Bellini), Leso, Bergamin, Badocchi, Paghera (27’ pt Pauletti), Braghi (27’ Liboni sost. sangue), Filippini (28’ st Liboni), D’Agostino (24’ st Zani), Neethling R.(37’st Munteanu), Zani (1’st Michelini A., 37’st Girelli). All.: Mirco bresciani
Santamargherita: Etcheverry, Pacchera (15’st Saccomani), Roman, Venturini, De Leo, Damoli, Musso (18’ st Zardini), Fraccaroli (30’st Burati), Pivetta, Previato, Bianchi, Filippini (10’ st Nicolis), Momi, Frapporti (20’ st Russo), Ferrari (18’ st Brancalion). A disposizione: Carraro, Cimetti. All.: Alessandro Zanella.
Arbitro: Traversi (Rovigo)
Note: tempo coperto, campo scivoloso. Spettatori: 800. Cartellini gialli: Tampelin (F&M), Filippini (Santamargherita), Brancalion (Santamargherita), Saccomani (Santamargherita). Calci: Michelini E. 4/4, Etcheverry 1/2.
AEROPORTI DI FIRENZE RUGBY 1931 V RUGBY COLORNO
(rinviate per impraticabilità campo)
Prossimo Turno domenica 3 marzo 2014: Accademia FIR – Recco; Colorno – Rubano; L’Aquila Rugby – Romagna; Lyons Piacenza – Cus Verona; Brescia – Udine; Valpolicella – Firenze.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi