PiazzaRugby

Serie A1, è bagare per il terzo posto play-off

Scritto da Manuel Zobbio

Alberto Roman, potenza e tecnica nei trequarti del Valpolicella

L’Aquila Rugby passa anche a Brescia per 22-14 mentre il Lyons Piacenza fa il bonus contro l’Udine (40-21) e rosicchia un altro punticino in classifica, portandosi a -12 dalla vetta, che a questo punto non sembra in discussione.  Quanto mai animata è invece la lotta per il terzo posto, con l’Accademia FIR sconfitta in casa del Valpolicella, da cui torna senza nemmeno un punto. Decisiva potrebbe così rivelarsi la meta, poi trasformata del centro uruguagio Paco Roman, rimasto in Italia mentre il compagno di squadra Jeronimo Etcheverry era impegnato nel match di qualificazione alla Rugby World Cup perso dai Los Teros in casa degli USA.
Mentre Valpo si porta a -4, occupando il quinto posto, Recco di punti ne guadagna addirittura 5, portandosi a -3 grazie alla vittoria mai in discussione con il Roccia Rubano. Non mollano però Colorno e Verona, rispettivamente sesta e settima a -5 e -7 punti. Entrambe hanno rischiato di subire il colpo di coda di Romagna e Firenze, ma le due formazioni non sono riuscite ad andare oltre il punto di bonus. Ottima prestazione dei romagnoli, che schieravano entrambi i fratelli Gaeta a piloni dall’inizio, ma il bonus vuol dire molto, probabilmente, solo per Firenze che con l’ennesima meta di Filippo Santi si porta a 10 punti dalla salvezza, con 20 punti in palio.

Serie A – Girone A – XVIII giornata – 30.03.14 – ore 15.30
Pro Recco v Rubano Rugby, 34 – 10 (5-0)
Romagna RFC v Rugby Colorno, 26 – 30 (2-5)
RC Valpolicella v Accademia FIR, 20 – 07 (4-0)
Aeroporto di Firenze Rugby v Franklin&Marshall Cus Verona, 20 – 24 (1-4)
Rugby Banco di Brescia v L’Aquila Rugby 1936, 14 – 22 (0-4)
Rugby Udine v Lyons Piacenza, 21 – 40 (0-5)

Classifica: L’Aquila Rugby 1936, punti 75; Lyons Piacenza punti 63; Accademia FIR punti 59; Recco punti 56; Valpolicella punti 55; Rugby Colorno punti 54; Cus Verona punti 52; Rugby Banco di Brescia punti 32; Udine punti 26; Rubano punti 24; Firenze 14; Romagna punti 9.

AIRCOM PRO RECCO-RUBANO RUGBY 34-10 (P.T. 10-3)
Marcatori: p.t.: 15′ meta Salsi tr Agniel 7-0, 27′ cp Mercanzin 7-3, 32′ cp Agniel 10-3.
S.t.: 3′ meta Salsi tr Agniel 17-3, 7′ meta Lazzari tr Mercanzin 17-10, 16′ meta D’Agostini 22-10, 25′ meta Gonzalez 27-10, 38′ meta di punizione tr Agniel 34-10.
PRO RECCO: Gonzalez, Neri (8′ st D’Agostini), Bisso, Tassara (1′ st Torchia), Cinquemani (22′ st Correoso), Agniel, Villagra, Salsi, Giorgi, Orlandi, Rapone (39′ st Casareto), Narcisi (35′ st Maggi), Galli (8′ st Sciacchitano), Noto (37′ st Mina), Cafaro (30′ st Bedocchi)
Allenatore: Villagra
RUBANO: Pavan (30′ st Sandonà), Lazzari, Ercolino, Bellucco, Russo (30′ st Meneghel), Mercanzin, Prati (40′ st Pavan), Palandrani (26′ st Fiorita), Caldon, Sabbion (4′ st Negriolli), Ricardi, Babetto (30′ st Zampiron), Franceschetto (25′ st Crozzoletto), Marchetto (19′ st Gazzola), Luchetti (1′ st Bortoletti)
Allenatore: Artuso
Arbitro: Castagnoli di Livorno
Cartellini gialli: 26′ pt Bisso (Recco)
Cartellino rosso: 9′ pt Ricardi (Rubano)

ROMAGNA RFC – RUGBY COLORNO 26-30 (5-15)
Marcatori: 3’ m Modoni (0-5), 6’ m Torrelli (0-10), 25’ m Mtya (5-10), m tecnica Colorno (5-15)
Secondo tempo: 1’ m tecnica t Silva (5-22), 8’ cp Silva F (5-25), 11’ m e t Marland (12-25), 23’ m Visani t Marland (19-25), 28’ m Torrelli (19-30), 40’ m Gentile t Marland (26-30)
ROMAGNA RFC: 15.Righi (1’ st Medri M), 11. Medri S, 13.Calderan, 12.Asioli (1’ st Donattini), 14.Donati (10’ st Marzocchi), 10.Baroni, 9.Marland, 8. Fantini (26’ pt Cotignoli), 7.Cacciagrano, 6.Mtya, 5.Sgarzi (10’ st Visani), 16.Magnani P (6’ st Gentile), 3.Gaeta D (1’ st Turroni), 2.Cossu, 1.Gaeta (10’ st Glielmi) . A disposizione: 17.Glielmi, 4.Turroni, 22.Cotignoli, 19.Visani, 18.Gentile, 21.Medri M, 20.Donattini, 23.Marzocchi. Allenatore: Urbani
RUGBY COLORNO: 15.Lauri (6’ st Dusi), 14.Balocchi, 11.Terzi, 12.Galante, 13.Torrelli (30’ st Padovani), 10.Silva F (12’ st Ceresini), 9.Barbieri D, 8.Borsi, 7.Modoni, 6.Rollo, 5.Da Lisca (34’ st Zanacca), 4.Caprioli, 3.Tripodi (6’ st Palma), 2.Silva M (24’ st Sanfelici), 1.Geogan (34’ st Buondonno).
A disposizione: 16.Palma, 17.Sanfelici, 18.Buondonno, 25.Zanacca, 19.Barbieri P, 21.Padovani, 20.Ceresini, 23.Dusi. Allenatore: Mordacci
Arbitro: Rizzo (Ferrara)
Cartellini gialli: 37’ pt Magnani P
Punti conquistati in classifica: Romagna RFC 2, Rugby Colorno 5

SANTAMARGHERITA RUGBY VALPOLICELLA v ACCADEMIA FIR 20 -7 ( 10 – 7)
Marcatori: Primo tempo: 10’ meta Lombardo tr. De Santis (0-7), 34’ meta tecnica Valpo tr. Pacchera (7-7), 38’ p. Pacchera (10-7). Secondo tempo: 17’ drop Damoli (13-7), 32’ meta Roman tr, Roman (20-7)
RUGBY CLUB VALPOLICELLA: De Frank, Saccomani, Venturini, Roman, Pacchera (45’ De Leo), Damoli (75’ Zardini), Musso, Fracccaroli (72’ Burati), Plano Canova Andrea (45’ Pivetta), Previato , Fratalocchi, Bianchi (60’ Nicolis), Momi (75’ Persi), Frapporti (45’ Ferraro), Brancalion (50’ Ferrari) Allenatore: Zanella Alessandro
ACCADEMIA “IVAN FRANCESCATO”: Crotti (60’ Pasini), Agbasse (55’ Paletta), Gabbianelli, Musso (50’ Boccarossa), Lombardo, De Santis, Azzolini, Archetti (41’ Cornelli), Cisse, Boccardo, D’Onofrio (55’ Chiappini), Zanetti, Casini (30’ Sgarbossa), Daniele (70’ Baruffaldi), Buonfiglio (70’ Dallavalle) llenatore: De Marigny Jacques Roland
Arbitro: Blessano di Treviso
Note: giornata di sole, calda, terreno in perfette condizioni; spettatori 500 ca.
Punti in classifica: Santamargherita Rugby Valpolicella 4 Accademia Francescato 0

AEROPORTO FIRENZE RUGBY v CUS VERONA 20-24 (10-17)
Marcatori: p.t. 1′ cp Mené (3-0); 15’ mt Tampelin tr Michelini E. (3-7); 28’ cp Michelini E. (3-10); 34’ mt Bastiani tr Menè (10-10); 38’ mt Braghi tr Michelini E. (10-17); s.t. 3′ mt Fortunati Rossi nt (15-17); 18’ mt Leso tr Michelini E. (15-24); 25’ mt Santi nt (20-24).
AEROPORTO FIRENZE: Nava, Beretta, Ghini, Meyer, Bastiani, Falleri (26′ s.t. Petrangeli), Mené, Santi, Ippolito, Fortunati Rossi (10′ s.t. Broglia), Parri (26′ s.t. Chiostrini), Savia (26′ s.t. Ciampa), Mc Lachlan (16’ s.t. Bianco), Fanelli (15′ s.t. Meroni), Piccioli. A disp.: Bianchini, Marucelli. All. Sordini-Cagna
CUS VERONA: Del Bubba (20′ p.t. Pizzardo), Furlan, Corso, Neethling M., Tampelin (12′ s.t. Lariea), Michelini E., Leso, Mazzi, Badocchi (8′ s.t. Bergamin), Pauletti (8′ s.t. Liboni), Braghi, Filippini, Michelini A., Girelli (8′ s.t. Neethling R.), D’Agostino. A disp.: Munteanu, Mutascio, Ruffoni. All. Bresciani.
Arbitro: Meconi (Roma)
G.di L.: Poggipolini, Righini
Calciatori: Mené (Aeroporto Firenze) 2/5; Michelini E. (Cus Verona) 4/4
Cartellini: 14’ p.t. giallo Fortunati Rossi (Aeroporto Firenze); 31’ p.t. Filippini (Cus Verona); 25’ s.t. Michelini A. (Cus Verona).
Note: Giornata calda e ventilata – temperatura 24°, campo in buone condizioni, 300 spettatori.
Classifica aggregata: 1-4

RUGBY BANCO DI BRESCIA v L’AQUILA RUGBY 1936, 14-22 (11-15)
Marcatori: Pt 5’ M Lepre 5-0; 9’ M Castle 5-5; 12 Cp Matzeu 5-8; 16 Cp ’ Piscitelli 8-8; 18’ Piscitelli 11-8; 25 M Bonifazi Tr Matzeu 11-15;
St 7’ Cp Piscitelli 14-15; 40’ M Castle Tr Matzeu 14-22
RUGBY BANCO DI BRESCIA: 15 Cogoli (37’ St Ciserchia) , 14 Piscitelli (11’ St Ferrari C), 13 Secchi Villa 12 Franceschini. 11 Lepre , 10 Antl , 9 Festa, 8 Robles 88’ St Romano M) , Ferrari M, 6 Jacotti, 5 Pola (5’ St Pagani) , 4 Reboldi (40 Pt Saviello) , 3 Trevisani, 2 Azzini (Cap), 1 Aluigi
L’AQUILA RUGBY: 15 Matzeu, 14 Bonifazi , 13 Castle ( 40’ St Matoccia), 12 Lorenzetti, 11 Santillo, 10 Forte 9 Speranza (21’ St Palmisano), 8 Lofrese (39’ St Cocchiaro), 7 Zaffiri (Cap), 6 Brancoli (23’ Fiore) , 5 Cialone, 4 Caila, 3 Brandolini (5’ St Colaiuda) , 2 Subrizi, 99 Di Roberto (5’ St Iovenitti)
Arbitro ROSCINI (Milano)
NOTE: 38’ giallo Trevisani, 3′ s.t. giallo Speranza, 14′ s.t. giallo Caila

RUGBY UDINE 1928 v LYONS PIACENZA 21-40 (07-30)
Marcatori Primo Tempo: 3^CP Barraud(0-3), 10^MT Albertin (0-8), 15^ CP Barraud (0-11), 20^ MT Sciacca TR Barraud (0-18), 25^ MT Bassi TR Barraud (0-25), 32^MT Cammi (0-30), 38^MT Della Rossa TR Della Rossa(7-30). Secondo Tempo: 5^ CP Barraud (7-33), 11^MT Montorfano TR Della Rossa (14-33) 25^ MT Bassi TR Barraud (14-40), 35^ MT Montorfano TR Lentini.
RUGBY UDINE 1928: Zorzi(6^st Gerussi), Pisano(20^st Lentini), Marconato, Della Rossa, Picogna, Bombonati, Curtolo, Lorenzon(1^st Macor), Di Pietro, Dri(1^st Avoledo), Giacomini(1^st Montani), Giannangeli(36^st Dri) , Taddio(1^st Wachsmann), Corbanese(30st Venier), Copetti (6^st Montorfano)
Allenatore: Teghini
LYONS PIACENZA: Rossi M(14^st Rossi E), Albertin, Bassi, Gherardi(1^st Montanari), Cammi, Barraud, Alfonsi, Fornari(1^st Bance), Barroni(8^st Benelli), Sciacca, Soffientini(28^st Prette), Baracchi, Paoletti(8^st Co’), Silvestri(8^st Wahabi), Vitiello(23^st Parmigiani)
Allenatore: Mozzani
Arbitro: Traversi (Rovigo)
Cartellini gialli: 39^st Albertin

Prossimo Turno domenica 6 aprile 2014: Firenze – Recco; Colorno – Udine; Rubano – Brescia; Cus Verona – Romagna; Lyons Piacenza – Accademia FIR; L’Aquila Rugby – Valpolicella.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi