PiazzaRugby

Serie A1, Orlandi e Becerra portano Recco ai play-off

Scritto da Manuel Zobbio

Serie A – Girone A –XXI giornata – 27.04.14 – ore 15.30
Pro Recco v Rugby Banco di Brescia, 19 – 14 (4-1)
Rugby Colorno v L’Aquila Rugby 1936, 17 – 17 (2-2)
Rubano Rugby v Rugby Udine, 10 – 06 (4-1)
Aeroporto di Firenze v Romagna RFC, 29 – 19 (5-0)
Franklin&Marshall Cus Verona v Accademia FIR, 22 – 14 (4-0)
Rugby Lyons Piacenza v RC Valpolicella, 35 – 15 (5-0)
Classifica: L’Aquila Rugby 1936, punti 83, Lyons Piacenza punti 75; Recco punti 71; Accademia FIR punti 66; Cus Verona punti 61; Valpolicella punti 60; Rugby Colorno punti 58; Rugby Banco di Brescia punti 38; Udine punti 36; Rubano punti 33; Firenze 21; Romagna punti 11.
AIRCOM PRO RECCO – RUGBY BRESCIA 19-14 (P.T. 14-7) (4-1)
RECCO: Neri; Cinquemani (21′ s.t. Gonzalez), Bisso (26′ s.t. Correoso), Torchia, D’Agostini; Becerra, Villagra; Salsi, Rosa (21′ s.t. Ciotoli), Orlandi; Rapone, Maggi (6′ s.t. Narcisi); Galli (30′ s.t. Sciacchitano), Noto (26′ s.t. Bedocchi), Cafaro. All.: Villagra
BRESCIA: Cogoli; Lepre, Secchi, Squizzato, Pagani E.; Antl, Festa; Fierro (8′ s.t. Romano M.), Ferrari M., Radici; Reboldi, Pola; Saviello (30′ s.t. Pagani G.), Azzini, Aluigi. All.: Pisati
Marcatori: p. t. 20′ m. Orlandi (Recco) 5-0 tr. Becerra 7-0, 25′ m. Torchia (Recco) tr. Becerra 7-0, 34′ m. Festa (Brescia) tr. Cogoli 14-7; s. t. 20′ m. Neri (Recco) 19-7, 42′ m. Azzini (Brescia) tr. Pagani G. 19-14
Arbitro: Sgardiolo di Rovigo
Cartellini gialli: 33′ s.t. Sciacchitano (Recco)
Note: partita iniziata con 55′ minuti di ritardo per assenza dell’arbitro
HBS Colorno Vs L’Aquila Rugby 17-17 (P.t. 14-10)
HBS Colorno: Corso, Pace, Galante (24’ s.t. Silva F.), Terzi, Balocchi (15’ s.t. Canni), Ceresini, Barbieri D. (24’ Dusi); Rollo (32’ Buondonno, 37’ Rollo, 13’ s.t. Barbieri P.), Carretta (30’ s.t. Franzoni), Modoni, Da Lisca (cap), Contini, Tripodi (23’ s.t. Armantini), Silva M.(15’ s.t. Sanfelici), Goegan (30’ s.t. Buondonno) All.Mordacci-Falzone
L’Aquila Rugby: Biasuzzi (21’ Speranza), Palmisano, Mattoccia, Lorenzetti, Santillo, Matzeu, Forte (27’ s.t. Castle); Ceccarelli (30’ Milani, 39’ Ceccarelli), Zaffiri (10’ s.t. Cocchiaro), Cialone, Fiore (2’ s.t. Di Cicco), Flammini (10’ s.t.Caila), Brandolini (7’ s.t Iovenitti), Subrizi (7’ s.t. Rettagliata), Colaiunda (8‘ s.t. Milani) All. Raineri
Marcatori: 7’ m tecnica tr Ceresini (7-0), 17’ cp Biasuzzi (7-3), 22’ m Forte tr Matzeu (7-10), 34’ m Pace tr Ceresini (14-10) s.t. 8’ cp Ceresini (17-10); 19’ m tecnica tr Matzeu (17-17)
Arbitro: Traversi (Federazione Italiana Rugby)
Calciatori: Ceresini (HBS Colorno) 3/3 , Biasuzzi (L’Aquila Rugby) 1/2, Matzeu (L’Aquila Rugby) 2/2, drop Matzeu (L’Aquila Rugby) 0/1
Note: Pomeriggio di pioggia, temperatura 16°. Campo in ottime condizioni. Spettatori 400
Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 2, L’Aquila Rugby 2
Cartellini: al 26’ giallo a Goegan (HBS Colorno), al 28’ giallo a Colaiuda (L’Aquila Rugby)
Migliore in campo: Terzi (HBS Colorno)
ROCCIA RUBANO – RUGBY UDINE 10 – 6 (7-0)
RUBANO: Borsetto; Lazzari, Belluco, Ercolino, Sattin; Mercanzin, Prati (cap); Caldon, Palandrani (31’ st Zampiron), Cucchio; Viel (8’ st Negriolli), Luchetti; Bortoletti (3’ st Canova), Gregorio Marchetto (3’ st Giovanni Marchetto), Franceschetto (5’ st Giuriatti). Non entrati: Fiorita, Pavan, Casotto. All. Giuseppe Artuso
UDINE: Lentini; Pisano, Marconato, Bombonati, Picogna; Della Rossa (7’ st Lo Schiavo); Curtolo; Macor (37’ st Dri), Di Pietro, Montorfano; Giacomini (cap), Montani (1’ st Avoledo); Monterisi (14’ st Wachsmann Garcia), Corbanese, Copetti. Non entrati: Zorzi, D’Anna, Gerussi, Venier. All. Maurizio Teghini
MARCATORI: p.t. 10’ m. Lazzari tr. Mercanzin; s.t. 16’ c.p. Bombonati, 25’ c.p. Mercanzin, 35’ c.p. Bombonati.
ARBITRO: Schillirò di Catania.
NOTE: P.t. 7-0. Spettatori: 200 ca. Terreno di gioco in perfette condizioni, pioggia battente e forte vento per tutto l’incontro. Calci: Mercanzin (R) 2/2; Della Rossa (U) 0/1, Bombonati (U) 2/3. Punti conquistati in classifica: Rubano 4, Udine 1.
AEROPORTO DI FIRENZE V ROMAGNA RFC, 29-19 (10-9)
Aeroporto Firenze Rugby: Bastiani, D’andrea (1’ s.t. Semoli), Nava, Meyer, Marucelli (9’ s.t. Di Francescantonio), Falleri, Mené, Santi, Ippolito, Fortunati Rossi, Parri (32’ s.t. Broglia), Ciampa, Chiostrini (22’ s.t. Piccioli), Fanelli, Bianco G. (22’ s.t. Meroni). A disp.: Fantoni, Savia, Petrangeli. All. Sordini-Cagna
Romagna RFC: Donati, Marzocchi, Mattiacci, Calderani (32’ s.t. Donatini), Magnani (36’ s.t. Assioli), Marland, Baroni (20’ s.t. Medri), Cacciagrano (32’ s.t. Gentile), Grassi, Mtya, Sgarzi (36’ s.t. Cotignoli), Magnani (36’ s.t. Gaeta D.), Colavecchia (20’ s.t. Gaeta A.), Cossu, Turroni (40’ s.t. Glielmi). All. Urbani.
Marcatori: p.t. 4’ mt tecnica Aeroporto Firenze tr Mené (7-0); 17’ cp Marland (7-3); 28’ cp Marland (7-6); 36’ cp Menè (10-6); 38’ cp Marland (10-9); s.t. 10′ cp Marland (10-12); 18’ mt Di Francescantonio nt (15-12); 21’ mt Cacciagrano tr Marland (15-19), 26’ mt Bastiani tr Mené (22-19), 40’ mt Di Francescantonio tr Mené (29-19).
Arbitro: Damasco (Arezzo)
G.di L.: Masetti, Righini
Calciatori: Mené (Aeroporto Firenze) 4/6; Marland (Romagna RFC) 5/9
Cartellini: nessuno
Note: Pioggia leggera – temperatura 16°, campo in buone condizioni, 400 spettatori.
Classifica aggregata: 5-0
FRANKLIN&MARSHALL CUS VERONA V ACCADEMIA FIR, 22 – 14
Franklin & Marshall: Michelini E, Laryea, Del Bubba (Pizzardo), Neethling M, Furlan (25’ Guida), Mariani (34’ Ruffoni), Leso, Badocchi, Pauletti (8’ st Bergamin), Mazzi, Filippini, Braghi (80 st Paghera), Michelini A (28’ Girelli), Neethling R, D’Agostino (11’ Munteanu). A disposizione: Mutascio. All. Bresciani.
Accademia Nazionale: Di Giulio, Agbase (1’ st De Santis), Musso, Paletta, Miotto (15’ Baruffato), Pasini (1’ st Azzolini), Boccarossa, Cornelli, Cisse, Ruzza, Chiappini (10’ st Archetti), D’Onofrio, Casini (8’ st Rossetto), Baruffaldi (13’ st Ferro), Vento (8’ st Dallavalle). A Disposizione: Zanetti.
Marcatori: pt: 4’ meta Badocchi (5-0), 7’ Drop Del Bubba (8-0), 14’ meta Michelini A tr. Michelini E (15-0), 21’ meta Ruzza tr. Pasini (15-7), 44’ meta Del Bubba tr. Michelini E. (22-7). St: 20’ meta Baruffato tr. Azzolini (22-14).
Arbitro: Lipperini di Livorno. Giudici di Linea Smiraldi di Torino, Platania di Novi Ligure
Note: tempo piovoso, campo morbido. Spettatori: 300. Cartellini gialli: Cisse (Accademia). Punti in classifica: F&M 4, Accademia 0. Man of the Match: Mazzi
SITAV RUGBY LYONS PIACENZA- RUGBY CLUB VALPOLICELLA 35—15
Sitav A.S.D. Rugby Lyons Piacenza: 15 Rossi Matteo(Cap), 14 Albertin Filippo (39° II° t. 22 Rossi), 13 Buondonno Andrea , 12 Gherardi Marcello, 11Cammi Gianluca, 10 Mortali Michele, 9 Alfonsi Giacomo, 8 Barroni Diego(V.Cap), 7 Sciacca Giuseppe (11° II° t. 23 Bance), 6 Benelli Mirko, 5 Fornari Nicola, 4 Baracchi Davide (24° II° t 25 Merli), 3 Paoletti Tino ( 39° II° t. Cò), 2 Silvestri Federico, 1 Vitiello Marco(11° II° t. 18 Ferri). All.ri Mozzani Bruno, Rolleston Kelly.
Rugby Club Valpolicella: 15 Etcheverry Cavanna Juan Jeronimo, 23 De Leo Stefano, 13 Venturini Dario, 12 Roman Alberto, 14 Saccomani Tommaso, 10 Damoli Manuel, 9 Musso Giovanni (V.Cap)(23à I° t 20 Plano Canova), 19 Fraccaroli Francesco, 8 Pivetta Giovanni, 7 Previato Marco (Cap.), 5 Filippini Matteo, 4 Bianchi Michele, 1 Persi Ireneo (25° II° t. 17 Carraro), 2 Frapporti Lorenzo, 3 Ferrari Matteo (3° II° t. 18 Brancalion). All.: Zanella Alessandro
Marcature: Io Tempo: 15 meta Valpolicella, 19° meta Lyons 10 Mortali tr 10 Mortali, 28° meta Lyons 13 Buondonno tr 10 Mortali, C.P. Valpolicella 15 Etcheverry. IIo Tempo: meta Valpolicella 18 Brancalion tr 15 Etcheverry, 22° meta Lyons 23 Bance tr 10 mortali, 37° meta Lyons tecnica tr 10 Mortali, 43° meta Lyons 12 Gherardi tr 10 Mortali.
Arbitro: Castagnoli Claudio (Livorno)
Giudici di Linea: Giovannelli Giacomo (Genova) Filizzola Mario (Milano)
Cartellini gialli: 11°I° t. Lyons 13 Buondonno, 4° II° t Lyons 10 Mortali.
Prossimo Turno domenica 4 maggio 2014: Romagna – Recco; Accademia FIR – Colorno; Valpolicella – Rubano; Udine – Cus Verona; Brescia – Firenze; L’Aquila Rugby 1936 – Lyons Piacenza.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi