PiazzaRugby

Serie A2, il CUS Torino passa in testa

Scritto da Manuel Zobbio

Martin ThomsenPrimo posto nel Girone B della Serie A per il CUS Torino di Martin Thomsen e Sergiu Ursache, che approfitta del turino di riposo del Valsugana e centra la vittoria con bonus ai danni dell’Alghero di Aiono. Si avvicina intanto alla vetta anche il Badia di Rossano Fagnani e Berchesi, corsaro in casa di un sempre combattivo Gran Sasso.

Serie A – Girone B – XIII giornata – 09.02.14 – ore 14.30
Amatori Capoterra v Rangers Vicenza 15 – 18 (1-4)
Cus Perugia v UR PratoSesto 33 – 00 (5-0)
Cus Genova v Rugby Benevento 28 – 30 (2-4)
Gran Sasso v Zhermack Badia 15 – 25 (0-4)
Cus Torino v Novaco Alghero 34 – 22 (5-0)

Classifica: Cus Torino punti 40; Valsugana Padova e Ranger Vicenza punti 39; Amatori Badia punti 36; Gran Sasso punti 32; Capoterra punti 24; Cus Perugia punti 23; PratoSesto e Alghero punti 22; Cus Genova punti 18; Benevento punti 16.

CUS TORINO V NOVACO ALGHERO 34-22 (17-19)
Marcatori: primo tempo: 3′ c.p. Peens (0-3); 6′ c.p. Thomsen (3-3); 10′ c.p. Peens (3-6); 14′ meta Monfrino, trasf. Thomsen (10-6); 22′ drop Peens (10-9); 26′ meta Iacob, trasf. Thomsen (17-9); 30′ c.p. Peens (17-12); 34′ meta Aiono, trasf. Peens (17-19). Secondo tempo: 16′ c.p. Peens (17-22); 18′ meta Jaluf (22-22); 23′ meta Monfrino, trasf. Thomsen (29-22); 32′ meta Iacob (34-22).
CUS Torino: Monfrino (41′ st Perju), Civita (44′ st Falcetto), Bestetti, Martinucci Tinebra, Thomsen, Jaluf, Ursache, Spaliviero, Alparone (44′ st Marchisio), Malvagna (27′ st Sebastiano Lo Greco), Merlino, Iacob (33′ st Nicita), Lo Faro (20′ st Martina), Modonutto (8′ st Montaldo). A disposizione: Bianco. All.: Regan Sue
Amatori Alghero: Daga, Deligios, Franchin (21′ st Lorenzini), Leota, Solinas (34′ st Pesapane), Peens, Fabio Peana (24′ st Rotella), Aiono, Giacci, Celerino, Sirbu (26′ st Spanu), Paco, Bonetti, Spirito (27′ st Paddeu), Carloni. A disposizione: Saitta, Andrea Peana, Capponi. All.: Achille Bertoncini.
Arbitro: Claudio Castagnoli (Livorno)
Assistenti: Giacomo Giovanelli e Salvatore Vassallo (Genova)
Ammonizioni: 25′ st Merlino (CUS Torino)
Punti conquistati: CUS Torino 5, Alghero 0.

ASD RUGBY CAPOTERRA – VINCENZA RANGERS 15-18 (pt. 6-8)
Marcatori: 3’mt Gastaldo A; 18’cp Anversa M; 25’ cp Strumpher J; 30’ cp Anversa M; 49’ meta tecnica vicenza, tr Strumpher; 53’ cp Anversa M; 56’ cp Anversa M; 73’ cp Anversa M; 80’ cp Strumpher;
ASD Amatori Rugby Capoterra: Aru M; Baire G (49’ Pirastu R); Garau M; Panetti A; Bousmina M; Anversa M; Queirolo M; Anouer Y; Busser L.N; Pinna C; Coetze J.P; Peddio R; Singh P (13’ Sainas J); Codo S; Madge J.E.D.
Allenatore: Juan Manuel Queirolo
Rangers Vicenza: Strumpher J.S; Marchiori N (74’Buonuomo A); Herenù M.G; Gastaldo A; Iotti T; Doglioli B.A; Masi G; Torregiani L; Stanica P.C; Fracca M; Meggiolaro M (41’ Santinello N); Rizzo R; Furegon A; Cenghialta D; Amura S (30’ Pogni M).
Allenatore: Serventi Gabelli Gianni
Arbitro: Andrea Belvedere di Roma
Giudici di linea: Romani Stefano, Paluzzi Paolo
Man Of The Match: Marco Anversa
Cartellini gialli: 64’ giallo Cenghialta D; 64’ Peddio R;
Note: Sereno
Spettatori: 300 circa

CUS PERUGIA V UR PRATOSESTO 33 – 00 (21-00)
Marcatori: p.t. 21′ m Davey tr Faralle (7-0); 25′ m Masilla tr Faralle (14-0); 33′ m Sportolari tr Faralle (21-0). s.t. 19′ m Michel tr Faralle (28-0); 38′ m Ferraris (33-0).
CUS Perugia: Gioè, Masilla (30′st Milizia), Sportolari (32′st Iandiorio), Biancaniello, Magi, Faralle, Michel, Davey, Mariottini (25′st Ferraris), Bresciani, Nicolli (5′st Pierini), Giorgetti (5′st Renetti), Di Vito (30′st Gatti), Zorzetto (37′st Cappetti), Biondi (5′st Palazzetti). All.: Andrea Tagliavento
Unione Prato Sesto: Girasole (15′st Mantelli), Turchi (20′st Ballerini), Natali, Di Gaetano (20′st Noviro), Randelli, Wakarua, Toccafondi, Ciolli, Bianchini (11′st Rabassi), Mango (20′st Bellini), Monticelli, Calamai, Micheletti (15′st Malpezzi), Russo (15′st Bessi), Nannini (11′st Palmiotto). All.: Luis Maria Otano.
Arbitro: Salvi (L’Aquila)
Cartellini: 3′st giallo Biancaniello (Pg), 20′st giallo Bresciani (Pg), 40′st giallo Magi (Pg).

CUS GENOVA V RUGBY BENEVENTO 28-30 (12-13)
Marcatori: 1° 1t Salerno, tr. Pescetto; 20° 1t Meaney; 38° 1t Meaney; 40° Meaney tr. Meaney; 43° 1t Jacas non tr Pescetto; 10° 2t meta Casillo tr. Meaney; 16° 2t cp Pescetto; 19° meta Garventa, non tr. Pescetto; 23° c.p. tr. Meaney, 28° 2 t, cp. Pescetto; 32° meta di Meaney e tr. Meaney; 42° 2t meta Jacas non tr. Pescetto.
CUS Genova: Salerno, Garaventa, Dapino, Barani, Serpico, Pescetto, Gregorio, Jacas, Maccari, Bertirotti, Dell’Anno, Sotteri, Pallaro, Riccobono, Avignone. All. Tedone
Ottopagine Benevento: Fragnito A, Esposito, Altieri, Petrone, Casillo, Meaney, Botticella, Garner, Fragnito D, Passariello, Ceglia, Valente, Racioppi, Bosco, Notariello. All. Gramazio
Arbitro: Muscio di Prato
Cartellini gialli: 28’ 1t Jacas (Cus Genova)
Spettatori: 500 circa. Campo in perfette condizioni.
Punti conquistati Benvento: 4 Punti Conquistati Cus Genova: 2.

GRAN SASSO RUGBY v AMATORI RUGBY BADIA 15-25 (10-11)
Marcatori. Primo tempo: 9′ cp Marchetti; 11′ m Zulato nt; 17′ m Vaggi tr Marchetti; 22′ cp Berchesi; 30′ cp Berchesi. Secondo tempo: 12′ cp Berchesi; 18′ m Davin nt; 25′ cp Berchesi; 37′ cp Berchesi; 39′ m Pallotta nt.
Gran Sasso Rugby: Pelliccione, Anibaldi (21′ st Valdrappa), Giampietri, Feneziani, Pallotta, Marchetti (26′ st Di Gregorio), Brandizzi, Pattuglia (7′ st Parisse), Santavenere (7′ st Suarez), De Rubeis, Mancini M., Vaggi (14′ st Sacco), Guerriero (14′st Rotilio M.), Iezzi (2′ st Ciancarella S.), Mandolini (14′ st Rossi). All.: Rotilio P.
Amatori R. Badia: Alberghinim Braghin (14.’ st Davin), Tinazzo (15′ st Canato), Ferro M., Zulato (38′ st Sgarbi), Berchesi, Ljtenstein, Ferro A., Moro, Maccan, Pavan (10′ st Zerbinati), Michelotto F., Michelotto D. (14′ st Bellettato), Fagnani, Tellarini. A disp.: Colombo, Brizzante, Aretusini. All.: Pedrazzi
Arbitro: Schipani (Torre del Greco)
Note. Cartellini gialli: 38′ pt Zulato; 13′ st Giampietri. Punti in classifica 0-4. Giornata fredda, piovosa e ventosa; spettatori 250 ca.

Prossimo Turno domenica 16 febbraio 2014: Amatori badia – Amatori capoterra; Amatori Alghero – Valsugana Padova; Cus Torino – Cus Perugia; Prato sesto – Cus Genova; Vicenza – Gran Sasso.
Riposa: Benevento.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi