PiazzaRugby

Serie A2, Martin Thomsen porta Torino in testa

Scritto da Manuel Zobbio

Martin ThomsenBadia e CUS Torino si prendono la vetta della classifica in Serie A2, un primato che ci riempie d’orgoglio visto il contributo dato nel corso della stagione dagli atleti arrivati grazie alla consulenza di Marco Martello e del suo staff. Grande eroe di giornata, ancora una volta, il fuoriclasse sudafricano Martin Thomsen, protagonista della rimonta del CUS Torino in casa di un Capoterra mai domo. Una vittoria sofferta, strappata con una prova di cuore dei piemontesi, che scavalcano Valsugana al pari di Badia.

 
Serie A – Girone B – XVII giornata – 23.03.14 – ore 14.30
Amatori Capoterra – Cus Torino, 13 – 17 (1-4)
Gran Sasso – Valsugana Padova, 17 – 08 (4-0)
Banco di San Giorgio Cus Genova – Cus Perugia, 24 – 20 (5-1)
Zhermack Badia – UR Prato Sesto, 13 – 10 (4-1)
Rugby Benevento – Rangers Vicenza, 10 – 19 (0-4)
Riposo: Novaco Alghero
Classifica: Cus Torino e Amatori Badia punti 50; Valsugana Padova e Rangers Vicenza punti 47; Gran Sasso punti 42; Cus Perugia punti 36; Capoterra punti 33; PratoSesto punti 29; Alghero e Cus Genova punti 27; Benevento punti 17.
AMATORI CAPOTERRA – CUS TORINO, 13-17 (10-00)
Marcatori: 8’ mt Singh tr Anversa; 23’ cp Anversa; 48’ cp Anvera; 50’ mt di Thomsen, tr Thomsen; 53’ mt Bestetti, tr Thomsen; 76’ cp Thomsen;
Amatori Capoterra: Aru M; Pirastu R; Garau M (25’ Baire G.M); Panetti A; Bousmina M; Anversa M; Queirolo M; Sainas G; Busser L.N; Pinna C; Coetze J.P; Fantuz G (58’ Ferrentino F); Poloni J.L; Anouer Y; Singh P. Allenatore: Juan Manuel Queirolo
CUS Torino: Monfrino M; Civita A (74’ Listone); Bestetti L; Perju D; Murgia L; Thomsen M ;Jaluf N; Ursache S.F; Spaniviero U; Alparone A; Malvagna D.A (53’ Lo Greco S); Merlino A; Iacob G.G; Lo Faro V; Modonutto R (63’ Montaldo M); Allenatore: Sue Regan Errol
Arbitro: Roscini Stefano di Milano
Giudici di linea: Russo, Sorrentino.
Man Of The Match: Riccardo Pirastu
Cartellini gialli: 12’ giallo Pirastu; 15’ giallo Poloni; 42’ giallo Lo Faro; 58’ giallo Panetti; 63’ giallo Monfrino M;
Note: Nuvoloso, vento . Spettatori: 300 circa
GRAN SASSO RUGBY V VALSUGANA RUGBY PADOVA 17-8 (6-8)
Marcatori. Primo tempo: 2′ m Boccalon nt; 23′ cp Favaretto; 38′ cp Banelli; 40′ cp Banelli. Secondo tempo: 21′ cp Banelli; 33′ cp Banelli; 39′ m Guardiano nt.
Gran Sasso Rugby: Pallotta, Guardiano, Giampietri, Pelliccione, Mistichelli (30′ st Sebastiani), Banelli, Brandizzi, Pattuglia (4′ st Parisse), Santavenere (30′ st Tremante), De Rubeis, Mancini M., Vaggi, Mandolini (21′ st Sacco), Mannucci (4′ st Iezzi), Guerriero (21′ st Ciancarella S.). A disp.: Feneziani, Marchetti. All.: Pierpaolo Rotili
Valsugana R. Padova: Roden (39′ st Mamprin), Rigo, Dell’Antonio, Benettin (16′ pt Pauletti), Frezza, Favaretto, Piazza, Catelan, Grigolon, Rizzo (13′ st Luxardo, 38′ st Paparone), Scapin, Girardi (30′ st Minante), Hutton (23′ st Boccalon), Pivetta (39′ st Masala), Boccalon (13′ st Mazzini). A disp.: Memo. All.: Alessandro Battistin – Carlo Toni
Arbitro: Bonacci (Roma)
Calciatori. Gran Sasso: cp Banelli (4/6), tr Banelli (0/1). Valsugana: cp Favaretto (1/3), tr Favaretto (0/1).
Note. Cartellino giallo: 38′ st Mazzini; giornata piovosa, terreno in perfette condizioni; punti in classifica 4-0; spettatori 350 ca.
ZHERMACK BADIA POLESINE – PRATO SESTO 13-10 (10-10)
Marcatori: 3’ cp Lijtenstein (3-0); 9’ cp Wakarua (3-3); 16’ m Sgarbi – tf Lijtenstein (10-3); 35’ m Russo – tf Wakarua (10-10). St 10’ cp Lijtenstein (13-10)
Zhermack: Badocchi (Pt 30’ Aretusini), Braghin, Marco Ferro, Pedrazzi, Sgarbi, Alberghini, Lijtenstein, Pavan, Moro (St 26’ Alberto Ferro), Maccan, Fabio Michelotto, Zerbinati (St 11’ Brizzante), Bellettato (St 1’ Tellarini), Fagnani (St 40’ Masiero), Colombo. All. Roberto Pedrazzi
Prato Sesto: Brogi, Manetti (St 19’ Lorenzo Noviro), Wakarua, Natali, Randelli, Turchi, Tommaso Noviro, Ciolli, Martelli, Banchini (St 11’ Campisi), Monticelli (St 11’ Bellini), Calamai, Araoz, Russo, Nannini. All. Luis Maria Otano
Arbitro: Elia Rizzo di Ferrara
Gdl: Andrea Laurenti di Bologna e Marco Borraccetti di Forlì
Note: cartellini gialli Natali (Pt 28’) e Nannini (St 22’)
OTTOPAGINE BENEVENTO – ASD RUGBY VICENZA 10 – 19 (0-14)
Marcatori: 22° meta Torregiani L. tr. Strumpher.,(V) 23° meta Torregiani tr Tonello F. (V), 34° st meta Stanica P. (V), 37° st meta Petrone M.(BN), 44°st meta Petrone M. (BN)
Ottopagine Benevento: Esposito F., Altieri A. (2 st ° Casillo M.), Ciarla W., Verdicchio A., Petrone M., Meaney S., Botticella M., Garner J., Quarto A., Passariello M. ( 28°st Verdile ), Fragnito D., Valente A., Santosuosso C.( 38° Racioppi F.,) ( 10° st Fragnito A.,), Bosco M., Ceglia A., All. Gramazio A.,
Rugby Vicenza: Strumpher J., De Toni E., Gastaldo A., Tonello F., Iotti T., Doglioli B., Masi G., Torregiani L.(19° st Stanica P.) , Santinello N., Pelizzari D. (19° st Herenu M.), Fracca M., Meggiolaro M., Furegon A., Cenghialta D., Amura S.( 2 st ° Barbato A.), All.: Serventi Gabelli G.
Arbitro: Di Blasio di Napoli.
Note: gialli: 32° Ciarla W.(BN), 11 st° Valente A.(BN), 12 st° Petrone M.(BN), 22° Meaney S. (BN), 44° Valente A.(BN),
Spettatori: 200 circa
BANCO DI SAN GIORGIO CUS GENOVA – CUS PERUGIA, 24-20 (19-6)
Marcatori 2° 1t C.P. Faralle; 6° 1t, Meta Bedocchi; 8° 1t C.P. Faralle; 22° 1t Meta Imperiale tr. Sandri; 39° 1t Meta Pallaro tr. Sandri; 3° 2t. Meta Garaventa; 6° 2t Meta Faralle tr. Faralle; 40° 2t Meta Milizia tr Sportolari.
CUS Genova: Sandri, Bedocchi (13° st Cadeddu), Gregorio, Dapino (21° st Barani), Salerno, Pescetto, Garaventa(26° st Serpico), Bertirotti, Barry (30° st Barry), Imperiale (6 st Maccari), Dell’Anno (24°st Gerli), Sotteri (34° st Datti), Esapasa, Pallaro Avignone (32°st Casaleggio). All. Bordon
CUS Perugia: Gioè, Sportolari, Masilla (2° st Lamanna), Biancaniello, Mabi (30° Milizia), Faralle (30° st Corbucci), Michel, Ferraris, Giorgetti, Davey (Mariottini), Pierini, Renetti, Palazzetti (10° Divito), Cappetti (25° st Zorzetto) Gatti (25° st Russo). All. Tagliavento.
Abitro: Armanini di Parma
Giudici: Platania (Novi Ligure), Secci (Acqui Terme)
Cartellini Gialli: 34° 1t Avignone, 34° 1t Faralle; 38° 1t Pierini; 4° st Dell’Anno.
Punti in classifica Cus Genova 5 punti e Cus Perugia 1
Prossimo Turno domenica 30 marzo 2014: Valsugana Padova – Capoterra; Cus Perugia – Gran Sasso; Cus Torino – Cus Genova; Amatori Alghero – Benevento; Vicenza – Amatori Badia. Riposa: PratoSesto.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi