Francia Inghilterra Premiership Top 14

Sheridan pensa alla Francia

Scritto da Manuel Zobbio

Nonostante il Tolone si sia tirato indietro, il destino di Andrew Sheridan dovrebbe essere nel campionato francese. Il 31enne pilone dell’Inghilterra è infatti in scadenza di contratto e sarebbe intenzionato a lasciare l’Edgeley Park in estate, da qui l’accostamento a sir Jonny Wilkinson ed al Tolone di Mourad Boudjellal, che non sarebbe però intenzionato ad esaudire una richiesta pari a 330mila sterline l’anno. Una voce smentita da Mike Burton, che ha svelto comunque come vi siano gli interessamenti di altri club di primo piano: Toulouse, Stade Francais e Perpignan. Burton ha quindi raccontato alla stampa del piano per trattenerlo ai Sale Sharks, reso comunque difficile da un contratto oneroso, che potrebbe ora essere sacrificato per costruire una squadra più equilibrata. Il rilancio degli Sharks potrebbe dunque passare anche da qui, oltre che da Charlie Hodgson: l’obiettivo primario del mercato in vista della prossima stagione è infatti al conferma del mediano d’apertura.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi