Australia Emisfero Sud Rugby Internazionale

Storica Australia: in Nazionale anche chi giocherà all'estero

Scritto da Manuel Zobbio

Per evitare il rischio di un esodo massiccio dopo la coppa del Mondo, la Federazione australiana ha trovato un sistema per selezionare ugualmente i giocatori destinati all’estero. L’Aru ha infatti annunciato un nuovo sistema di convocazioni che, dal 2016, permetterà a un gruppo di giocatori ingaggiati da club stranieri di venire ugualmente convocati per la Nazionale. Una sorta di contratto più flessibile con la federazione, intenzionata a non perdere in blocco tutte le stelle destinate a Top 14 e Premiership. Grazie a questo cambio di regolamento, giocatori del calibro di Israel Folau e Will Genia potranno continuare a vestire la maglia della propria Nazionale.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi