L'azzurrino Barbuscia ha scelto Torino

Vincenzo Barbuscia
Vincenzo Barbuscia

Il VII Rugby Torino si presenta in Serie A con una serie di grandi rinforzi nella propria linea arretrata, ma non tradisce quella vocazione ad essere squadra solida e forte in mischia che l’ha fin qui contraddistinta. Il nuovo tecnico Roberto Marchiori potrà così contare su di un rinforzo di grande qualità: il tallonatore dell’Italia Under 20 Vincenzo Barbuscia! Classe 1996, 21 anni appena compiuti, Barbuscia si è messo in luce fin da giovanissimo per le sue qualità in mischia. Passato attraverso le Accademie FIR Under 18 di Roma e di Catania, è stato quindi selezionato per l’Accademia Nazionale Under 20 di Parma, collezionando numerose presenze in Serie A e venendo chiamato nell’Italia Under 20 per il Sei Nazioni di categoria.

Nelle ultime due stagioni Barbuscia ha avuto modo di continuare la sua formazione a Piacenza, giocando con i Lyons nel campionato italiano d’Eccellenza. Tallonatore solido in mischia chiusa e molto presente nel gioco aperto, Barbuscia ha mostrato presto le proprie qualità, venendo spesso selezionato nei ventitré ed alternandosi nel ruolo con giocatori di qualità, da cui ha potuto apprendere molto. La voglia di cercare nuovi stimoli in un club forte di un progetto a lungo termine, in cui cercare continuità di impiego e la responsabilità di dimostrare di poter essere considerato un giocatore di primo piano, hanno spinto Vincenzo ad accettare la proposta gialloblu. Il VII Rugby Torino si assicura così uno dei giovani tallonatori più promettenti del rugby italiano.

Ambizioso club di Serie B seleziona un tallonatore

Ambizioso club di Serie B del Nord Italia, forte di uno staff tecnico di primissimo livello e con l’obiettivo di cercare la promozione in Serie A, seleziona un tallonatore e un pilone per completare la rosa.
Hooker • RugbyIl club è pronto a sostenere le spese per la formazione universitaria di eventuali studenti-giocatori, dando ad alcuni la possibilità di crescere anche a livello professionale all’interno del club.
Per i giocatori più meritevoli, dal lato tecnico e umano, è possibile un accordo pluriennale in vista del completamento degli studi e dell’auspicato salto di categoria.

  • Zona: Nord Italia
  • Categoria: Serie B
  • Ricerca: tallonatore; pilone; seconda linea; n.8 pack leader
  • Package: alloggio + buoni pasto + rimborso spese commisurato al livello + eventuale borsa di studio universitaria + opportunità di formazione

Opportunità Last Minute in Serie A

Italian Rugby • opportunità in Serie AIn vista della seconda fase del campionato di Serie A, più di un club si sta muovendo nell’ottica di completare la squadra, valutando la possibilità di ingaggiare nuovi giocatori. Nello specifico le selezioni in atto sono per utility back di qualità, in grado di reggere il confronto con la categoria e di alzare la qualità del reparto arretrata; un numero 10 d’esperienza, con discrete capacità al piede; un terza linea con qualità da pack leader; un seconda linea abile in touche; un tallonatore e un pilone destro solido in mischia chiusa.

Ricerca: utility back • mediano d’apertura • terza linea d’esperienza • seconda linea • tallonatore • pilone
Criteria: giocatori italiani, ambiziosi e motivati, in cerca di nuove opportunità
Package: alloggio + rimborso spese commisurato al livello + opportunità di crescita sia a livello sportivo che professionale
Apply: inviare curriculum, meglio se correlato da video, via email a manuel@globalsportsfutures.com

Un georgiano joker medical per Guirado

Il Rugby Club Toulon ha messo sotto contratto il tallonatore georgiano Iuri Natriashvili

Ex giocatore di Tulle e Brive, il trentunenne georgiano è stato ingaggiato in qualità di joker médical al posto dell’infortunato Guilhem Guirado. Per lui si tratta del secondo contratto da joker médical, durante la World Cup ha vestito infatti la maglia del Clermont, in qualità di sostituto di un altro internazionale francese, Benjamin Kayser.

«Voglio ringraziare lo staff del Tolone, che mi ha dato fiducia», ha commentato Natriashvili al sito web del club, «Ho un sacco di amici qui, come Mamuka Gorgodze. Due settimane fa ero un giocatore di Clermont, ora sono un giocatore del Tolone, è rugby professionistico».

Nel frattempo il club rossonero ha trovato l’accordo di rinnovo proprio con l’internazionale francese Guilhem Guirado, 29 anni, che resterà a Tolone fino al giugno 2019.

Leonardo Ghiraldini tra Tolosa e Worcester?

Dopo aver ingaggiato Colin Slade, la Section paloise è ora vicina a chiudere l’accordo con un altro All Blacks, il trentaquattrenne Corey Flynn, in scadenza di contratto con lo Stade Toulousain ed il cui nome è stato già accostato a più di un club transalpino, in particolare al Clermont.

Se a Tolosa in questi giorni sono molto attivi sul fronte rinnovi contrattuali, difficilmente però ci sarà un prolungamento per l’All Black, tanto più che il club avrebbe già individuato nell’azzurro Leonardo Ghiraldini il possibile sostituto. Secondo Midi olympique, Ghiraldini avrebbe anche già ricevuto un’offerta ufficiale, ma non sarebbe comunque l’unica possibilità per il trentenne tallonatore, 80 caps finora con l’Italia.

Secondo un agente transalpino, infatti, sui di lui si sarebbe mosso anche Montpellier, mentre dall’Inghilterra rimbalza l’indiscrezione di un interessamento dei Worcester Warriors.

Da Tolosa intanto l’ex seconda linea Fabien Pelous, ora manager del club, ha fatto sapere che lo Stade toulousain non gareggerà nella “caccia alle stelle” con Toulon e Racing 92, club che hanno messo sotto contratto rispettivamente campioni come Ma’a Nonu e Dan Carter. Non è nella politica del club, ha spiegato, cercare un giocatore solo per l’immagine, piuttosto l’obiettivo sarà rafforzare tecnicamente la squadra nel suo complesso, mantenendo alte le ambizioni del club anche a livello internazionale, secondo un’ottica di rafforzamento continuo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi