Scozia

THOM EVANS ABBANDONA IL RUGBY

Thom Evans, 25enne ala dei Glasgow Warriors e della nazionale scozzese dovrà abbandonare il rugby giocato.
Il brutto infortunio subito nel corso del match Scozia-Galles, durante l’ultimo Sei Nazioni, gli ha procurato lo spostamento di due vertebre e i medici gli hanno comunicato ufficialmente che non potrà più giocare a rugby.
Una notizia che circolava da tempo, ma che oggi ha avuto la conferma ufficiale da parte dei medici che lo hanno avuto in cura e che lo hanno già operato due volte.
Questo il commento di Evans: “Quando ti dicono che non puoi più praticare lo sport che ami è sempre uno shock. Certo, posso ancora fare tutto, ma non riesco proprio a praticare uno sport fisico come il rugby. Sono stato fortunato ad aver giocato sei stagioni al vertice contro alcuni dei migliori giocatori del mondo. Conserverò quei ricordi per il resto della mia vita. Il rugby è il miglior gioco del mondo. Anche se non potrò più giocare, lo seguirò con lo stesso entusiasmo. Ora non penso a ciò che mi riserva il futuro, so che rimarrò un grande fan di mio fratello Max, dei Glasgow Warriors e della Scozia per il resto della mia vita”.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi