Emisfero Sud Francia Nuova Zelanda Top 14

Tolone cambia idea su Perez

Dopo aver ingaggiato il samoano Paul Perez come joker médical al posto di Christian Loamanu, Mourad Boudjellal ha decido di non volere più in squadra l’ala ex Taranaki, reo di essere giunto con alcuni giorni di ritardo rispetto all’inizio della pre stagione. Il 24enne ha fatto sapere di essere incorso in alcune problematiche sul rilascio del visto, ma la giustificazione non è andata giù alla dirigenza del RCT.
«Non lo voglio più» ha detto chiaramente Boudjellal a Midi Olympique. «Da quando ha saltato tutta la preparazione prestagione con la squadra, non mi è gradito. Sarebbe dovuto essere qui per le amichevoli ed il ritiro. Non vedo il senso per lui di non raggiungere il gruppo quando uno sa l’importanza che da Saint-André alla preparazione per la prossima stagione, quando vengono definite strategie e piani di gioco».
Perez è ugualmente partito per la Francia nella speranza di riuscire a far cambiare idea al Tolone (o di trovare un altro ingaggio), ma Boudjellal considera già sciolto per inadempienza il vincolo contrattuale e vuole terminare il rapporto con l’atleta.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi