Italia Italia Top 12

Toto-allenatori: Casellato verso Rovigo ?

Scritto da Manuel Zobbio

La prossima stagione potrebbero esserci molti cambiamenti sulle panchine delle squadre di Eccellenza. Nell’articolo pubblicato da Il Resto del Carlino, a firma di Andrea Nailo, si parla dei possibili cambi:

L’allenatore del Mogliano potrebbe tornare a Rovigo al posto di Roux vicino all’addio. La notizia, diffusa nella mattinata di ieri, non ha tardato a scatenare dibattiti e discussioni. Umberto Casellato sarebbe tornato in ottica rossoblu per la prossima stagione. Una strada possibile, ma di percorribilità incerta. Ad un amen dal rush finale del campionato, sono molte le voci nate attorno ai protagonisti dell’Eccellenza, siano questi giocatori od allenatori. Quel che appare certo è che, a fine torneo, molte panchine sembrano destinate a cambiar padrone. A cominciare, probabilmente, da quella oggi in mano ad uno dei migliori tecnici italiani che, assieme ai prezioso lavoro di Franco Properzi, ha saputo trasformare una piccola realtà quale Mogliano, in uno dei club più temuti e preparati dell’intero campionato. L’accordo con la società bianco-blu scadrà a fine stagione ed è probabile che Casellato si guardi altrove per cercare nuove sfide. Una di queste porta il nome di Rovigo, città a cui è rimasto legato e dove molti appassionati io rivedrebbero bene alla guida dei bersaglieri. «Troppo poco un anno a Rovigo», il suo laconico commento al momento dell’addio, avvenuto a luglio 2010, sintomo di un cerchio non ancora chiuso con i colori rossoblu. Ma non c’è solo Casellato al centro del mercato allenatori. Anche Roux, timoniere proprio del Rovigo, potrebbe lasciare i bersaglieri al termine dei campionato, anch’esso spinto dalla volontà di cercare nuovi stimoli altrove. Gli unici, ad oggi, ben saldi ai timone della propria squadra sono Andrea Moretti e Rocco Salvan con il Petrarca ben felice di continuare assieme il lavoro cominciato quest’anno. E a Mogliano? Per ora, oltre a Francesco Mazzariol, circolano con insistenza i nomi di Federico Dalla Nora (un allenatore che gode di grande stima nell’ambiente ma che non ha ancora avuto l’occasione di confrontarsi con la massima categoria) e Jason Wrigth, autore di un intenso lavoro di programmazione e qualità a San Dona. E se i rumors attorno a Victor Jimenez (Lazio) lo avvicinano a Viadana, Andy Key potrebbe rimanere un altro anno a capo dello staff tecnico de L’Aquila, convinto dal progetto di Mascioletti. A Calvisano sembrano ormai pronti a salutare Cavinato per accogliere Guidi mentre, a Prato, molto dipenderà dall’esito di questa stagione. Dopo le tante difficoltà Frati potrebbe salutare la Toscana (per i Cavalieri ecco la coppia De Rossi-Wakarua), cercando un lido dove lavorare in serenità. Rovigo e Mogliano, intanto, si guardano attorno…

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

1 Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi