Benetton Treviso Guinness PRO14

Treviso piazza il colpo ai centri: ecco Enrico Bacchin

Scritto da Manuel Zobbio

Altro bel colpo della Benetton Treviso, che 20131019amlincup_moglianovsbordeaux-1674ingaggia il centro Enrico Bacchin (foto Alfio Guarise), dal Mogliano. Il giocatore, già permit player con i biancoverdi si è messo in luce nella stagione da poco trascorsa a suon di ottime prestazioni. Ed ora, dopo un campionato di rodaggio, ecco il salto in Celtic League.  Nato a San Donà di Piave, provincia di Venezia, inizia ad appassionarsi al rugby a 6 anni, nonostante l’esperienza negativa del padre che iniziò in giovanile e dovette poi smettere per un infortunio al ginocchio. Da lì tutte le giovanili e la prima squadra in biancazzurro, giocando come centro e a volte mediano di apertura, lasciando poi lungo il Piave il fratello maggiore Giorgio, terza linea, per trasferirsi lo scorso anno a Mogliano. “Ora sono qui a Treviso per provare a giocarmi le mie carte e fare un salto di qualità, alzando il mio livello di gioco. Personalmente mi considero un giocatore fisico che, con palla in mano, cerca l’impatto per creare spazi ai miei compagni”.

 

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi