Benetton Treviso Guinness PRO14 Italia

Treviso, pochi indizi su mister X

Scritto da Manuel Zobbio

Franco Smith

Il mister X della Benetton Treviso non ha ancora un nome e potrebbe non avercelo mai. A un mese dalla fine della stagione regolare di Pro 12, in casa Benetton Treviso non si registrano grosse novità in chiave mercato. La rosa, ridotta da 42 a 37 elementi, è praticamente chiusa, se non fosse per quell’ultimo tassello che dovrebbe completare il puzzle. <<Non è detto>> dice però Vittorio Munari al telefono con Rugbymercato.it. Con garbo e fermezza il direttore generale dei veneti si lascia rimbalzare addosso tutte le voci sul possibile unico ingaggio della Benetton stagione 2013/2014. <<Abbiamo ridotto il numero di giocatori perché non giocavano, è semplice. Adesso sono trentasette e non è scontato che diventino trentotto>>. Un italiano, uno straniero, un avanti, un trequarti? <<Non lo so, non ne ho idea. Se facessi delle ipotesi sarebbero delle prese in giro>> spiega Munari. Le opzioni restano tutte aperte quindi. Nel frattempo, ecco un riepilogo della rosa finora a disposizione dello staff guidato da Franco Smith.

Piloni: Michele Rizzo, Matteo Muccignat, Alberto De Marchi, Ignacio Fernandez Rouyet, Pedro Di Santo, Lorenzo Cittadini

Tallonatori: Leonardo Ghiraldini, Enrico Ceccato, Giovanni Maistri, Franco Sbaraglini

Seconde linee: Corniel Van Zyl, Antonio Pavanello, Marco Fuser, Valerio Bernabò

Terze linee: Francesco Minto, Dean Budd, Alessandro Zanni, Simone Favaro, Paul Derbyshire, Marco Filippucci, Manoa Vosawai, Robert Barbieri

Mediani di mischia: Edoardo Gori, Tobias Botes, Fabio Semenzato

Mediani d’apertura: Alberto Di Bernardo, James Ambrosini

Centri: Luca Morisi, Doppies La Grange, Alberto Sgarbi, Andrea Pratichetti, Michele Campagnaro

Ali: Cristian Loamanu, Angelo Esposito, Ludovico Nitoglia,

Estremi: Luke McLean, Brendan Williams

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi