Benetton Treviso

TREVISO, SMITH RITROVA I NAZIONALI

Molti cambi per il return match di Heinken Cup con gli Scarlets che si disputerà domani alle 14:30 allo Stadio Monigo di Treviso.
Franco Smith ritrova quasi tutti i Nazionali, impegnati a novembre nei test match contro Argentina, Australia e Fiji.
Si rivede, così, la coppia di centri costituita da Tommaso Benvenuti ed Alberto Sgarbi, mentre il triangolo allargato sarà formato da Andy Vilk e Joe Maddock alle ali e Luke McLean come estremo.
Grande novità per la coppia mediana, con l’esordio in Heineken Cup di Willem De Waal con la casacca numero 10 ed il debutto assoluto di Edoardo Gori in maglia biancoverde.
Ritorna da titolare Manoa Vosawai che in terza linea farà reparto con Alessandro Zanni e Rob Barbieri, mentre in seconda la coppia consolidata costituita da Antonio Pavanello e Corniel Van Zyl.
Conferma in prima linea per il tallonatore Enrico Ceccato, mentre cambiano i piloni con Lorenzo Cittadini che festeggia il compleanno odierno da titolare assieme ad Ignacio Fernandez Rouyet.
I giocatori del Benetton Treviso intervistati dalle telecamere Sky (diretta Sky Sport 2) ed in conferenza stampa, si presenteranno indossando una maglia di invito per donare 2 Euro alle popolazioni alluvionate del Veneto. A ricordare l’iniziativa della Regione anche alcuni striscioni presenti allo stadio.
Presenti domani anche gli speciali tifosi dei Draghi, così come le mamme del settore giovanile che presenteranno e metteranno poi in vendita nei pressi del negozio del club, il libro di ricette del terzo tempo. Il ricavato andrà completamente al reparto pediatrico dell’ospedale di Treviso.
Dirigerà la sfida il signor JP Doyle della Federazione Inglese, chiamato all’ultimo a sostituire il signor Allan, arbitro inizialmente annunciato e poi infortunatosi.

Arriveranno a Treviso nella tarda serata di oggi gli Scarlets di Llanelli, formazione gallese allenata da Nigel Davies, opposta domani pomeriggio al Benetton Treviso nella quarta giornata di Heineken Cup.
Dopo la vittoria dell’andata al Parc y Scarlets (35-27) sabato scorso, la formazione celtica arriva all’appuntamento di Monigo con la consapevolezza dei propri mezzi.
Grande gioco e dinamismo sono i punti di forza della squadra di Davies, che in 15 incontri stagionali ha collezionato 10 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte.
Quattro delle vittorie sono anche arrivate lontano dalle mura amiche ed il tecnico ha definito l’incontro di Treviso come uno dei più importanti della stagione.
Assenze pesanti in casa gallese, riguardano il mediano di apertura Stephen Jones, il tallonatore Matthew Rees ed il terza linea David Lyons.
A sostituirli saranno Rhys Priestland, Ken Owens e Ben Morgan, quest’ultimo man of the match della sfida di Llanelli.

Queste le formazioni:

Benetton Treviso
15 Luke McLean 14 Joseph Maddock 13 Tommaso Benvenuti 12 Alberto Sgarbi 11 Andrew Vilk 10 Willem De Waal 9 Edoardo Gori 8 Manoa Vosawai 7 Alessandro Zanni 6 Robert Barbieri 5 Corniel Van Zyl 4 Antonio Pavanello 3 Lorenzo Cittadini 2 Enrico Ceccato 1 Ignacio Fernandez Rouyet.
A disposizione: 16 Franco Sbaraglini 17 Matteo Muccignat 18 Pedro Di Santo 19 Valerio Bernabò 20 Marco Filippucci 21 Fabio Semenzato 22 Brendan Williams 23 Kristopher Burton.
All.: Franco Smith.

Scarlets: 15 Daniel Newton, 14 Morgan Stoddart, 13 Gareth Maule, 12 Regan King, 11 Sean Lamont, 10 Rhys Priestland, 9 Tavis Knoyle, 8 Ben Morgan, 7 Jon Edwards, 6 Josh Turnbull, 5 Dominic Day, 4 Vernon Cooper, 3 Simon Gardner, 2 Ken Owens, 1 Iestyn Thomas.
A disposizione: 16 Emyr Phillips, 17 Rhodri Jones, 18 Phil John, 19 Jonny Fa’amatuainu, 20 Rob McCusker, 21 Martin Roberts, 22 Scott Williams, 23 Lee Williams.
All.: Nigel Davies.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi