Italia Italia Top 12

Un neozelandese per il Petrarca

Scritto da Manuel Zobbio

Chris Middleton è il secondo straniero del Petrarca Rugby. Seconda linea neozelandese, 26 anni compiuti l’11 marzo scorso, un metro e 99 per 110 chili, proviene da Waikato. Ottimo difensore, cresciuto nell’Accademia di Wellington, è stato Nazionale Scolastico, e campione del mondo con gli All Blacks Under 19 nel 2006, ha poi partecipato fino allo scorso anno all’ITM Cup, il campionato delle Province neozelandesi, con Waikato, facendo parte anche, fino al 2013, della formazione Emergenti dei Chiefs, franchigia di Super 15.
“Attualmente era impegnato regolarmente con la franchigia di Waikato, ma il suo contratto gli permetteva un’esperienza di questo tipo. Con lo staff tecnico abbiamo puntato su di lui perchè ci dà notevoli garanzie in rimessa laterale. Giovane, si inserisce in un gruppo di quasi coetanei, con un’esperienza che, però, rispetto alla media è comunque superiore.”
Middleton sarà a Padova giovedì 26 settembre, e sarà possibile per stampa e tifosi incontrarlo al Centro Geremia alle 15.30, prima dell’allenamento.

Dal sito web del Petrarca Padova

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi