Italia Top 12

Un nuovo arrivo per le Fiamme Oro

Scritto da Manuel Zobbio

Un altro giocatore si aggiunge alla pattuglia degli esterni che quest’anno disputeranno il campionato di Eccellenza con le Fiamme Oro Rugby. Si tratta di Federico D’Angelo, mediano di mischia romano fino allo scorso anno in forza alle giovanili del Clermont, nelle quali ha disputato il campionato francese di categoria. Cresciuto rugbisticamente nella Lazio, Federico D’Angelo è figlio d’arte, poiché papà Francesco ha giocato nei ruoli di seconda e terza linea, negli anni 80/90, proprio per il club biancoceleste. D’Angelo, classe 1994 (178 cm x 90 kg) sostituirà nella rosa Alessandro Del Vico (che rientrerà nella società di provenienza, il Cus Roma) e giocherà da esterno per il XV cremisi, non avendo partecipato all’ultimo concorso per l’arruolamento nei Gruppi sportivi della Polizia di Stato. Le Fiamme Oro Rugby ringraziano la Mantovani Lazio, proprietaria del cartellino del giocatore, per avergli permesso di allenarsi e di tentare l’avventura in Eccellenza con la maglia cremisi.

Dal sito web delle Fiamme Oro

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi