Australia Emisfero Sud Rugby Economy Rugby Internazionale

Un nuovo CEO per Western Force

Scritto da Manuel Zobbio

Mark Sinderberry, 48 anni, è stato nominato nuovo amministratore delegato dei Western Force. Dopo aver lavorato in KPMG e National Capital Printing, Sinderberry è stato al timone degli ACT Brumbies dal 1996 al 2003.
Nel 2003 è stato chiamato dai Saracens, che si trovavano in grandi difficoltà, per sviluppare strategie a lungo termine e nel 2008, dopo aver ristrutturato e gestito la vendita del club inglese ad investitori sudafricani, ha lasciato il rugby per occuparsi di altre compagnie nel Regno Unito.
Dal prossimo Marzo Sinderberry rientrerà in gioco e prenderà il posto di Vern Reid, che a sua volta lascia la franchigia australiana dopo tre anni.
Sinderberry si è detto entusiasta di tornare nel mondo del rugby: “Ho passato tre anni fuori dal gioco – ha dichiarato – ma il mio primo amore è e sarà sempre il rugby”.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi