Italia Italia Top 10

Un piazzatore italoargentino a Reggio

Scritto da Manuel Zobbio

Il Rugby Reggio ha trovato in Argentina il suo kicker per la stagione che si appresta a cominciare. Il club emiliano ha ingaggiato il 26enne argentino di origini italiane Bruno Mantovani. <<Il giocatore – spiega il club – è nato a Bahia Blanca il 3 ottobre del 1986 ed è in grado di ricoprire ogni ruolo alle spalle del pack, sapendo giocare indifferentemente apertura, centro, ala o estremo. Ma il suo valore aggiunto è la capacità di trasformazione nei calci: proprio quanto andava cercando Sandro Ghini, conscio dell’importanza fondamentale del piazzatore nel rugby moderno.

Cresciuto nelle formazioni giovanili del Bahia Blanca, Mantovani ha poi esordito in prima squadra nel campionato 2004, diventandone immediatamente il piazzatore. E’ quindi venuta la prima esperienza spagnola nel 2006, mezza stagione con gli asturiani dell’Oviedo Rugby Club, nel campionato cadetto. Di nuovo in patria, con il Club Atletico de San Isidro, dal 2007 al 2011, e infine la nuova esperienza europea, lo scorso campionato, interamente disputato con il Gernika Rugby Taldea, Division de Honor A, il massimo campionato spagnolo.

Mantovani sarà a Reggio subito dopo Ferragosto, così come gli altri nuovi acquisti stranieri (De Bruin, Shinomiya, Daupi). Per la truppa restante è invece già tempo di fatica, poiché da domani, sui campi della Canalina, inizia la preparazione ufficiale al campionato 2012/2013>>.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi