PiazzaRugby

Ursache: «Pronti a dare il massimo»

Scritto da Manuel Zobbio

Torino Cronaca • Ursache pronti a dare il massimoHa solo 25 anni e alle spalle già una grande esperienza. Il romeno Sergiu Ursache, arrivato in estate a rinforzare il Cus Ad Maiora Rugby 1951, è stato più volte nazionale e vanta anche una parentesi nel massimo campionato scozzese. E alla settima stagione in Italia, dove ha militato in Super 10 e in Al, prima di mettersi a disposizione di coach Regan Sue e del suo vice Alejandro Eschoyez in A2. Il terza linea centro si sta rivelando uno degli artefici della cavalcata che ha permesso agli universitari di chiudere l’andata secondi, a un solo punto dal Valsugana. Fantastica la rimonta dei cussini, che, dopo il successo all’esordio sul Benevento e quattro sconfitte, hanno infilato cinque vittorie di fila, quattro delle quali con il bonus.

«Dopo i quattro ko -racconta Ursache – Regan ci ha concesso una settimana di pausa, che ha cambiato qualcosa nella nostra testa, e siamo tornati in campo con una voglia enorme di riscatto. Solo noi sappiamo quanti sacrifici facciamo, allenandoci tutti i giorni fino alle 23 con il freddo e nel fango. Sono venuto a Torino per conquistare una dei primi due posti in classifica e non sono stupito di ciò che stiamo facendo».

Il numero 8 finora ha realizzato 8 delle 32 mete complessive: «Rimango sempre legato alla prima meta che faccio ogni anno e dunque quella contro il Benevento mi è rimasta nel cuore, anche se le tre segnate al Prato Sesto mi hanno dato molta soddisfazione».

Pur avendo già dato molto alla causa, Sergiu ritiene di poter ancora migliorare: «Dovrei cercare maggiormente l’ovale in campo aperto, e capire meglio le situazioni, per essere al posto giusto nel momento giusto. Come portatore di palla potrei incidere di più. Anche in mischia dovrei prendermi più responsabilità ed effettuare più ripartenze. Mi è invece piaciuta la costanza di rendimento che sono riuscito a esprimere».

Il Cus ad Maiora tornerà ad allenarsi all’Albonico il 6 gennaio. «Faremo un bel lavoro duro – assicura Ursache – e a febbraio saremo pronti per affrontare le prossime dieci partite al massimo, come abbiamo fatto nelle ultime cinque».

Roberto Levi, 2 gennaio 2014. Torino Cronaca

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi