Italia Italia Top 12

Venezia debole in seconda linea

«L’ho già detto in tante occasioni, lo ripeto anche oggi: questa squadra sarà tutta lavoro, umiltà e corsa» così lunedì sera Mauro Marcuglia ha esternato il suo credo nel primo faccia a faccia tra staff tecnico, dirigenza e giocatori. Nonostante la rosa sia ancora da completare, per il momento agli ordini del nuovo preparatore atletico Andrea Borile stanno già lavorando in 30 giocatori. Partiti i fratelli Cazzola, il sudafricano Van Jaarsveld ed il nazionale rumeno Ursache, per il momento è la seconda linea il reparto più scoperto anche se sono attesi a breve i primi annunci dal d.s. Simionato, in queste ore impegnato a cercare nuovi giocatori tra Inghilterra e Sudafrica. Per il momento Venezia riparte dai tanti ragazzi usciti dal vivaio o rientranti dai prestiti, che potranno ora lottare per un posto al sole e già si fanno i nomi delle prossime sorprese positive. Il più gettonato per il momento è il trequarti Andrea Bonicelli.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

4 Commenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi