PiazzaRugby

Vicenza-Torino, Ursache è il migliore

Scritto da Manuel Zobbio

Cus Torino • Ursache contro Prato Sesto • 15 dicembre 2013Il CUS Ad Maiora perde di misura (10-13) a Vicenza, in quello che era il match clou della domenica. Una partita brutta, in cui i piemontesi hanno pagato un alto numero di errori, cedendo ad un Vicenza più cinico e concreto.

Se la voglia di fare ha lasciato però poco spazio alla lucidità, a salvarsi sono stati ancora una volta le stelle Martin Thomsen e Sergiu Ursache. Il n.10 sudafricano ha brillato soprattutto in difesa, salvando una meta già fatta e placcando il possibile e l’impossibile, mentre il poderoso n.8 internazionale con la Romania è stato un incubo costante per i veneti, che hanno fatto di tutto per impedirgli di ripartire palla in mano e trovare campo. Una particolare cura che ne ha limitato le corse devastanti, che tutti conoscono ormai, ma non gli è impedito di essere votato come man of the match.

Un premio che, in vero, il numero 8 non ha propriamente gradito… «Fa piacere si – ha commentato a caldo – ma fino ad un certo punto, avrei preferito uscire dal campo con una vittoria». Più o meno con queste parole…

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi