Australia Emisfero Sud Super Rugby

Waratahs, squadra quasi fatta per il 2013

Scritto da Manuel Zobbio

Si preannuncia battaglia in queste settimane sui campi di Sydney, i Waratahs hanno infatti annunciato la rosa per il Super Rugby 2013, ma restano ancora due posti da assegnare e numerosi sono i giovani talenti sotto osservazione. In vista della prossima stagione la franchigia del New South Wales ha infatti annunciato che vi saranno cinque volti nuovi, tre dei quali sono già stati confermati al pari delle partenze del flanker Chris Alcock, destinazione Western Force, e del mediano di mischia Sarel Pretorius, volato in Sud Africa per giocare con i Cheetahs. I volti nuovi nella rosa di 30 giocatori per il momento sono il 20enne Michael Hooper, flanker di Manly già selezionato per gli Wallabies, il velocista Michael Hodge, internazionale 7’s in forza a Sydney University, e Cam Crwaford, estremo di Norther Suburbs, già in forza ai Brumbies.

Gli altri due posti vacanti potrebbero venire annunciati al termine della Shute Shield, torneo considerato al top del rugby australiano, che culminerà il prossimo 15 settembre al Concord Oval con la finale tra Sydney University e Southern Districts. Da mesi infatti i tecnici Alan Gaffney, Scott Bowen e Greg Mumm sono presenze fisse a tutti gli incontri di campionato e ogni lunedì ricevono e studiano i dvd delle gare a cui non hanno potuto assistere dal vivo. L’obiettivo dichiarato della franchigia è infatti quello di individuare le star del futuro, in tal senso si spiega anche il formato scelto per la fase finale del torneo, giocata nell’arco di quattro settimane, con 720 minuti di match da poter studiare per i tecnici dei Waratahs.

In attesa di conoscere i due volti nuovi, i tecnici hanno voluto spiegare le tre nuove scelte, a partire da quel Michael Hooper che ha avuto una stagione ottima con i Brumbies, finendo col prendere il posto dell’infortunato capitano degli Wallabies David Pocock. Ancora 20enne il flanker di Manly, nativo proprio di Sydney, si candida infatti a vestire nel prossimo futuro la maglia n.7 della nazionale. Il suo ingaggio garantirà profondità ad un reparto di terze linee che potrà contare anche sul rientro del capitano Pat McCutcheon, fuori dall’inizio della scorsa stagione per un bruttissimo infortunio ad una caviglia.

Nel triangolo arretrato toccherà invece al trio  Michael Hodge, Cam Crawford e Peter Betham il compito di carantire velocità e fisicità ai Waratahs. Già impiegato in pre season nella scorsa stagione, il 23enne Hodge ha giocato entrambi i warm up matches contro Samoa e Tonga, guadagnandosi il posto in squadra grazie alla propria versatilità. A suon di mete – 16 nel 2010 e 13 nel 2011 si è invece imposto Crawford, altro giovane talento di casa, emerso nel panorama dei club di Sydney sull’onda dei successi di Norths. Descritto da Bowden come un giocatore dotato di forza, velocità, grande intelligenza tattica, intuizione e qualità tecniche, Crawford non è però risuscito ad imporsi a Canberra nel suo primo anno da professionista con i Brumbies. Su di lui i Waratahs si dicono convinti del fatto che possa ritagliarsi un minutaggio importante nel corso del 2013.

Non è invece un volto nuovo Peter Betham, già visto in campo nella scorsa stagione in qualità di ricambio in occasione di alcuni infortuni nella squadra titolare e schierato dal primo minuto contro i Crusaders. Il trequarti ala di Sydney University si è così guadagnato la conferma, firmando il suo primo contratto a tempo pieno. Bowden gli darà quindi l’occasione di mostrare a pieno tutto il proprio potenziale e quella corsa elusiva che secondo il tecnico potrebbe rivelarsi un’arma in più per finalizzare il gioco dei Wahtash. Con Batham, attualmente impegnato nella NPC neozelandese con i  Tasman Makos, sono stati confermati in rosa altri ue giocatori parte della  Waratahs Extended Playing Squad dello scorso anno: Grayson Hart e Lopeti Timani, fratello minore del seconda linea dei Waratahs e degli Wallabies Sitaleki, entrambi in forza ai Southern Districts.

Nuovi arrivi 2013:
Cam Crawford – Brumbies
Michael Hodge – Sydney University
Michael Hooper – Brumbies
Peter Betham – Sydney University
Grayson Hart – Extended Playing Squad
Lopeti Timani – Extended Playing Squad

Partenze
Chris Alcock – Western Force
Rocky Elsom – no contract, heading to Japan or France
Brackin Karauria-Henry – NTT Docomo, Japan
Daniel Halangahu – Zebre, Italy
Dean Mumm – Exeter Chiefs, England
Sarel Pretorius – Cheetahs, South Africa
Dan Vickerman – retired

Waratahs squad: Adam Ashley-Cooper (Northern Suburbs), Berrick Barnes (Sydney University), Peter Betham (Sydney University), Tom Carter (Sydney University), Cam Crawford (Northern Suburbs), Dave Dennis (Sydney University), Kane Douglas (Southern Districts), Damien Fitzpatrick (Eastwood), Bernard Foley (Sydney University), Grayson Hart (Southern Districts), Michael Hodge (Sydney University), Michael Hooper (Manly) , Rob Horne (Southern Districts), Sekope Kepu (Randwick), Tom Kingston (Sydney University), Pat McCutcheon (Sydney University), Brendan McKibbin (Eastern Suburbs), Drew Mitchell (Balmain), Wycliff Palu (Manly), Greg Peterson (Manly), Tatafu Polota-Nau (Parramatta), Benn Robinson (Eastwood), Paddy Ryan (Sydney University), Jeremy Tilse (Sydney University), Lopeti Timani (Southern Districts), Sitaleki Timani (Southern Districts), Lachie Turner (Eastwood), John Ulugia (Southern Districts), two TBC.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi