Emisfero Sud Nuova Zelanda Super Rugby

Woodcock lascia i Blues

Scritto da Manuel Zobbio

Grossa perdita per i Blues di John Kirwan, che dovrà fare i conti con al dipartita del pilone Tony Woodkock. L’All Black ha infatti informato il tecnico della sua intenzione di lasciare la squadra e trasferirsi a Dunedin, giocando il Super Rugby 2013 con gli Highlaners. «Ci siamo confrontati con Tony sui suoi piani – ha spiegato Kirwan, mostrando di comprendere le ragioni di Woodkock – e nonostante volesse continuare a giocare e vivere in Nuova Zelanda, stava cercando qualcosa di nuovo per rinfrescare e rinvigorire se stesso e il suo rugby. Certo mi avrebbe fatto piacere averlo con noi, ma dopo 113 partite per i Blues e un decennio di impegno, qualche volta un cambiamento è positivo e lo capisco e lo supporto in questa importante decisione». 

Giocatore dei Blues fin dal 2002 Woodcock ha voluto spiegare come lasciare i Blues sia stata una decisione difficile, ma di averla presa perché convinto si trattasse della scelta migliore al momento per se e per la propria famiglia. Il pilone ha quindi colto l’occasione per ringraziare i Blues per il supporto dimostrato al momento e nel corso della sua decennale permanenza ad Auckland. Ringraziamenti a Woodcock per quanto ha rappresentato nella storia della franchigia sono invece arrivati da Andy Dalton, CEO dei Blues, non certo felice per la partenza del pilone.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi