Galles Scozia United Rugby Championship

Yapp e Rees, due gallesi all'Edinburgh

Scritto da Manuel Zobbio

Per sopperire alla partenza di Mike Blair, l’Edinburgh Rugby ha annunciato oggi l’ingaggio del Riche Rees, 28enne mediano di mischia dei Cardiff Blues, con 9 caps all’attivo con la nazionale gallese. Con lui da Cardiff in arrivo un altro internazionale gallese dalla grande esperienza, il pilone John Yapp, 28 anni, 144 partite all’attivo con i Blues e 21 caps con il Galles, con cui ha vinto il Grande Slam nel 2005. Un ingaggio che si aggiunge a quello di WP Nel dei Cheetahs, tradendo l’intenzione del club di fare della prima linea di Edimburgo una delle più temibili della Pro 12, vista la contemporanea presenza di tre internazionali scozzesi come Allan Jacobsen, Ross Ford e Geoff Cross.

Dopo aver centrato quasi a sorpresa la semifinale di Heineken Cup, Edinburgh punta ora a rafforzarsi molto in vista della prossima stagione, per di più indebolendo una diretta rivale. L’aria che si respira al Murrayfield è però diversa rispetto al passato, come ha sottolineato lo stesso head coach Michael Bradley: i risultati raggiunti dentro e fuori dal campo hanno mutato la percezione nei confronti del club, come testimoniato dall’interesse dimostrato dai giocatori ingaggiati. Un innesto d’esperienza, qualità e talento su cui costruire i successi del futuro.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

1 Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi