Eccellenza Italia

Rovigo: ecco la coppia Weepu-Davies per dimenticare Basson

Scritto da Andrea Nalio

Guglielmo Zanini di ritorno da Treviso, D’Amico (pilone classe ’93) da San Donà, Cioffi (ala-estremo) dalla Lazio, Jordan Davies (centro, classe 90) da Jersey con un passato con Rotherham Titans, Salford, Sale Sharks e Leeds Carnegie e Josh Weepu, utility back in forza ai Wellington (Mitre10 Cup) nipote di Piri, campione del Mondo con gli All Blacks nel 2011. Sarebbero questi, secondo la stampa rodigina, i nomi scelti dalla dirigenza del Rovgio che ha già iniziato la ricostruzione del team.

Dopo l’addio di Stefan Basson, che ha scatenato non poche polemiche in Polesine, la dirigenza di via Alfieri ha dato un’accelerata importante al mercato in entrata. Weepu, che con Davies diventerà il faro del team, andrà a rimpiazzare il partente Rodriguez, possibile nuovo innesto del Reggio Emilia.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi