Francia Rugby Internazionale Rugby Mercato Top 14

Ingaggi ragionevoli in cambio di un ospedale: Altrad svela la strategia Montpellier (con Du Plessis)

Scritto da Andrea Nalio

Chi si accontenta (oggi), gode (domani). E’ una storia curiosa quella raccontata da L’Equipe che ha intervistato il numero uno del Montpellier, Mohed Altrad, trattando il tema degli ingaggi in Top 14. Il boss del team francese ha confessato la strada intrapresa con alcuni dei suoi atleti per mantenere basso e sotto controllo il tetto salariale. ‘L’ingaggio di Jannie Du Plessis è ragionevole – così Altrad portando l’esempio del sudafricano -. Non guadagna più di 20.000 Euro all’anno e il motivo è legato a una promessa tra noi due: in futuro, quando avrà terminato la carriera, costruirò un ospedale nel suo Paese. Questo lo ha soddisfatto e ha accettato la nostra proposta’.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi