Italia Italia Top 12 Serie A

Reggio, campagna acquisti sontuosa: ecco il gigante e il campione d'Italia

Continua la sontuosa campagna di rafforzamento del Reggio che ha ufficializzato l’arrivo della seconda linea sudafricana Robert Gerhardus. Oltre a lui, il club rossonero ha ingaggiato anche l’ex tallonatore del Rovigo Federico Silvestri. Ecco la nota della società.

‘Il legame tra Reggio e Sud Africa ha portato in rossonero un altro atleta, la seconda linea Robert Gerhardus Visagie, che affiancherà nel pack dei Diavoli i connazionali Armand Du Preez e Stephan Zaayman. Classe ’87 con un passato nel Nelspruit Rugby Club e nei Pumas Under 21, dal 2012 ha vestito la maglia dei Pumas Lowveld.

Nel suo recente viaggio in Sud Africa il direttore generale Roberto Manghi ha avuto occasione di conoscere Visagie e di presentargli il progetto del club; questo il commento del dg rossonero suo inserimento in rosa: “Gary è un giocatore di peso con esperienza che con i suoi 203 cm sarà con Du Preez la torre della nostra squadra. Ho molte aspettative su questo giocatore che ha mostrato molto interesse per il nostro progetto e che vuole provare un’esperienza nel rugby europeo, seguendo le orme del padre, ex Springboks, il quale in passato ha giocato in alcune squadre italiane. Sono sicuro che la nostra mischia grazie al supporto anche dei nuovi innesti saprà essere vincente nel campionato di Eccellenza.”

DATI GIOCATORE

Cognome: Visagie

Nome: Robert Gerhardus

Data di nascita: 11/05/87

Luogo di nascita: Durban

Ruolo: seconda linea

Altezza: 203 cm

Peso: 125 kg

Il Rugby Reggio lascia libero Garulli.

Il club rossonero ufficializza la partenza dell’estremo nocetano Michele Garulli.

“Michele ha fatto un ottimo campionato la scorsa stagione, e con le sue qualità avrebbe dato un contributo importante anche in Eccellenza – dichiara il direttore dei Diavoli Roberto Manghi – ma i suoi impegni di lavoro lo porteranno spesso all’estero e non si concilierebbero con la possibilità di una presenza costante agli allenamenti. Lo ringraziamo per quello che ha dato al club in questi anni e siamo contenti che torni a Noceto, un club amico con cui collaboriamo.”

Questo il saluto di Michele Garulli : “Voglio salutare la grande famiglia della Rugby Reggio ringraziando tutti per questi due anni passati insieme; non solo i miei compagni di squadra, ma anche lo staff, i dirigenti ed i tifosi, che soprattutto in questa ultima stagione, ci sono stati molto vicini. Mi sono sentito accolto come in una famiglia; una realtà del genere non si trova ovunque. È davvero un peccato dover abbandonare tutto questo, soprattutto dopo aver conquistato l’obiettivo dell’Eccellenza tutti insieme, ma purtroppo la scelta è dettata dall’incompatibilità degli impegni di lavoro con quelli sportivi. Ma sicuramente ci rivedremo a Reggio a tifare Diavoli!

La società reggiana ha inserito nell’organico della squadra un altro importante tassello proveniente dalla massima serie e legato al territorio emiliano, Federico Silvestri bolognese classe ’93, in forze la scorsa stagione al Rugby Rovigo, che con Manghi e Gatti va a chiudere il gruppo dei tallonatori della rosa rossonera’.

 

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi