Italia Italia Top 12

Ufficiale: Enrico Lucchin a Mogliano

Scritto da Manuel Zobbio

C’è anche il timbro dell’ufficialità sull’arrivo di Enrico Lucchin al Mogliano. L’ex giocatore del Rovigo, passato all’Accademia e ai box nell’ultima stagione per un grave infortunio al ginocchio andrà così a rinforzare la compagine di Properzi. Ecco il comunicato del club. “Dal vivaio rodigino l’arrivo di Enrico Lucchin, promettente trequarti centro che ha fatto parte dell’accademia Ivan Francescato. Classe 1995, Enrico proviene da una stagione sfortunata a causa di un grave infortunio al ginocchio, ora completamente recuperato. Assieme ad altri nuovi acquisti della società biancoblu,  ha partecipato al recente tour irlandese della Nazionale Under 20 di Alessandro Troncon. “Sono felice di questa scelta e del gruppo che ho trovato, mi sono integrato velocemente e adesso non vedo l’ora di giocare, spero di poterlo fare gia sabato prossimo. Mi sembra che stiamo lavorando tutti davvero bene, e penso che saremo sicuramente pronti per l’inizio del Campionato. Mi piace molto anche il sistema di gioco che stiamo allenando, presto tutto questo lavoro porterà i sui frutti””.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi