Eccellenza Italia

May e Spinelli: sta nascendo un Viadana giovanissimo

Scritto da Andrea Nalio

Il Rugby Viadana continua la sua campagna di rafforzamento e lo fa ufficializzando due giovanissimi classe ’97. Ecco la nota ufficiale del club giallonero.

‘Continua l’allestimento della Rosa del Rugby Viadana 1970 per la Stagione 2017/2018 e ulteriori due giovani promettenti vanno ad aggiungersi ad un gruppo già giovanissimo. Si tratta di una vecchia conoscenza del Rugby Viadana 1970, Joshua May, classe 1997, cresciuto nelle giovanili giallo-nere ha poi frequentato per 2 anni l’Accademia Zonale di Remedello, lo scorso anno si è allenato con la prima squadra e ha disputato il Campionato di Serie B con la maglia dei Caimani Rugby. Joshua è un giocatore eclettico che si distingue per la sua velocità e può ricoprire il ruolo di ala oppure estremo.
Il secondo innesto è Josè Ignacio Spinelli, classe 1997, argentino ma di formazione italiana, ha infatti giocato in Italia fino all’U12. Il DS Bronzini: “È un giocatore fisicamente molto solido e dotato di un buon piede. Arriva a Viadana dopo essere ritornato in Italia e aver disputato il Campionato di Serie A con il Pesaro Rugby, in cui si è fatto notare per le sue doti’. (foto sito Rugby Viadana)

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista pubblicista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi